‘Gli uomini hanno gli stessi sintomi della sindrome premestruale delle donne‘. A rivelarlo, un sondaggio condotto dal sito Vouchrcloud.com su 2412 persone, almeno il 26% degli uomini intervistati sarebbe convinto di soffrire dei sintomi del “ciclo maschile” ogni mese. Se il 33% delle donne ascoltate per lo studio non crede all’esistenza di questa sindrome, il 43% ha ammesso di aiutare il proprio partner ad affrontare quel periodo. Tra i sintomi rilevati dagli uomini ci sono l’irritabilità (per il 56%), un’insolita stanchezza (per il 51%), un aumento dell’appetito (per il 47%), mentre il 43% ha detto di sentirsi più sensibile ed emotivo in quel periodo.

LEGGI ANCHE: La voce delle donne crea stanchezza nel cervello degli uomini

'Gli uomini hanno stessi sintomi da ciclo femminile'

LEGGI ANCHE: Ikea, il luogo dove le coppie litigano di più

LEGGI ANCHE: Sapevi che… Più sei innamorato del tuo partner e più ti arrabbi

A rafforzare questa ipotesi ci ha pensato anche il professor Peter Schlegel, presidente del dipartimento di Urologia alla New York-Presbyterian and Weill Cornell Medicine, che ha spiegato al Daily Beast che, mentre le donne “hanno alcuni cambiamenti ormonali ‘regolari’, con tutti i sintomi che ne derivano”, anche gli uomini “hanno dei cambiamenti ormonali straordinariamente simili.

“I livelli di testosterone in uomini giovani possono variare anche molte volte in uno stesso giorno. Ciò che è poco chiaro è come questi livelli mutino di giorno in giorno e di settimana in settimana”.