Curcuma e miele: 'Antibiotico' naturale contro freddo e mal di gola

Bastano 2 cucchiaini di miele la sera. Piccolo segreto per Perdere fino a 3kg a Settimana.

Si, questo dolce nettare frutto del lavoro instancabile delle api è un vero amico della linea, oltre che della salute, perché sembra essere in grado di far perdere, senza nemmeno troppi sforzi, parte dei chili di troppo.

QUALITA’ NUTRIZIONALI: 

Il miele è un antibiotico naturale, un antiossidante e altro ancora e queste sue virtù sono ormai note da tempo, ma secondo il nutrizionista di Edimburgo Mike Mcinnes, due cucchiaini di miele prima di coricarsi aiutano a rimettersi in forma più velocemente, e questa è sicuramente una buona notizia. 

La novità: 

Non si tratta comunque di una novità perché di questo ne ha parlato per la prima volta in nutrizionista nel 2005, ma solo ora la notizia ha preso a circolare in rete con una certa insistenza.

Il miele? La migliore cura per la tosse

Mike Mcinnes è uno sportivo e un farmacista che aiuta, assieme al figlio anch’egli nutrizionista, gli atleti nell’alimentazione per metterli in condizione di potar ottenere le migliori performance possibili anche grazie a quello che si mette nel piatto.

Egli sostiene che mangiare due cucchiaini di miele la sera, prima di coricarsi, consente di bruciare i grassi in eccesso, senza quindi dover ricorrere ad una dieta che costringe a fare calcoli tra calorie, peso e quantità.

Curcuma e miele: 'Antibiotico' naturale contro freddo e mal di golaSecondo il nutrizionista inglese, questa pratica consente di attivare degli ormoni durante il sonno, ormoni che sono alimentati da grassi, per cui l’organismo automaticamente brucia più grassi.

Il miele: 

Il miele, oltre alle note proprietà, sarebbe anche in grado di determinare dei cambiamenti nel metabolismo, per cui sarebbe possibile bruciare, durante la notte, gli zuccheri, e non solo, perché mangiare miele prima di coricarsi indurrebbe il cervello a fermare il desiderio di zucchero e di altri alimenti a base di carboidrati.

Insomma, una sorta di difesa naturale che consentirebbe non solo di perdere i chili di troppo, molto più velocemente che non con la semplice dieta, ma eviterebbe oltre tutto anche di prendere altri chili in eccesso in quanto si tenderebbe a non mangiare gli alimenti maggiormente responsabili dell’aumento di peso corporeo.

LA DIETA DEL MIELE: 

La dieta del miele, se così la vogliamo chiamare, non prevede conteggi di calorie, dosi, quantità e altre cose del genere che, solitamente, sono causa di abbandono della dieta stessa, anche perché si tenderà ad escludere alcuni alimenti in modo quasi automatico.

Nessuna limitazione per dolci, biscotti o simili, purché sempre al miele, ma semplicemente cercare di eliminare dalla dieta tutti quegli alimenti che in un certo senso sono i principali responsabili di assuefazione come appunto dolci, cioccolato, e questa è la sola nota dolente, e bibite gassate e dolcificate.

LA RICETTA PERFETTA PER LA DIETA: 

 

Bastano quindi solo questi 2 cucchiaini di miele la sera prima di coricarsi e una certa attenzione nell’eliminare dall’alimentazione gli alimenti appena citati per poter perdere fino a tre chili a settimana un risultato niente affatto trascurabile.

Anzi, di tutto rispetto, soprattutto considerando che lo si può ottenere senza dover fare una dieta particolare. Infatti, la combinazione miele e zuccheri naturali sembra essere l’associazione perfetta per la dieta.