Vertice al Governo stasera. Di Maio: ‘Mi aspetto sì al salario minimo’

E’ previsto per questa sera il Vertice al Governo, seduta che decreterà l’arrivo o meno del salario minimo garantito.

Ottimista il vice premier Luigi Di Maio che ha detto alla stampa: “spero che entro stasera venga approvato il salario minimo per i cittadini ma anche a taglio stipendi parlamentari e abbassamento tasse”.

Ancora dice anche che: “mi aspetto risposte sul salario minimo e che la Lega ritiri gli emendamenti che provano a fermarlo. Mi aspetto l’accordo sull’abbassamento delle tasse con il carcere per i grandi evasori. Mi aspetto il sì alla lotta ai privilegi, perché siamo in ritardo sul taglio degli stipendi dei parlamentari”.

Luigi Di Maio supera Renzi nei sondaggi, per il 24% degli italiani è il leader del futuro

“Siamo un po’ vittima della nostra stessa fissazione, per anni abbiamo detto che non dovevamo avere un’organizzazione. Le cose arrivano a me come capo politico e basta, ma un’organizzazione serve”.

“Dobbiamo dare un’organizzazione al Movimento in modo che ci siano ruoli, responsabilità e progetti. Questo sarà il lavoro dei prossimi mesi”. In ultimo non sono mancati gli auguri al nuovo sindaco Roberto Gravina per la città di Campobasso, dicendo: “Sono contento per questo risultato, si tratta di una delle tante cittadine del sud che hanno bisogno di rinascere”…

Loading...

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On