Vaccini: da oggi a scuola si entra solo con il certificato

Novità nel mondo della scuola: da oggi potranno accedere alle classi soltanto i bambini con il certificato di vaccinazione. Le legge Lorenzin prevede delle sanzioni per i genitori che non hanno presentato la certificazione sulle vaccinazioni dei propri figli e il divieto di ingresso alle classe.

Nello specifico, i bambini dall’età da zero a sei anni non in regola con le vaccinazioni non potranno accedere ne agli asili nido, ne alle scuole dell’infanzia fino al sedicesimo anno di età.

Inoltre è previsto che per i genitori che rifiuteranno ripetutamente di far vaccinare i figli dopo colloqui e solleciti da parte delle Asl, il ricorso ad una serie di sanzioni pecuniarie previste dalla legge.

Vaccini, da oggi a scuola si entra solo con il certificato

Questo, come riporta il sito dell’Ansa.it, significa che “negli asili, i bambini sprovvisti di certificato non potranno entrare. Nelle altre scuole, invece, in questi casi è prevista solo una sanzione pecuniaria, e gli alunni potranno entrare lo stesso.

Ricordiamo che vaccinare è molto importante, sia per se stessi che per la salute dell’intera comunità. il dibattito acceso per anni sulla validità o meno dei vaccini ha diviso per lungo tempo le platee di genitori, che adesso dovranno però fare i conti con una legge che non prevede sbagli o pensieri propri sulla prevenzione dei propri figli.

Author: SDS

Share This Post On