Fake news, Facebook chiude 23 pagine, avevano oltre 2,46 milioni di fan

Taglio davvero consistente su Facebook dopo la decisione del social di cancellare oltre 23 pagine per un totale di 2,46 milioni di fan. La metà dei profili in questione, erano a sfondo politico pro lega e M5 Stelle.

La decisione pare sia stata presa dopo un’indagine del movimento Avaaz. “Siamo impegnati – ha spiegato un portavoce di Facebook – nel proteggere l’integrità delle elezioni nel mondo”. La motivazione scritta dal social per la chiusura delle pagine, dicono è legata al cambio del nome.

Fuga da Facebook, gli utenti postano meno

Come riportano i siti di news, le pagine incriminate, pare avessero più seguaci delle pagine ufficiali di Lega (506mila follower) e Movimento 5 Stelle (1,4 milioni follower).

“Ringraziamo Avaaz – afferma un portavoce del social network – per aver condiviso le ricerche affinché potessimo indagare. Siamo impegnati nel proteggere l’integrità delle elezioni nell’Ue e in tutto il mondo. Abbiamo rimosso una serie di account falsi e duplicati che violavano le nostre policy in tema di autenticità, così come diverse pagine per violazione delle policy sulla modifica del nome. Abbiamo inoltre preso provvedimenti contro alcune pagine che hanno ripetutamente diffuso disinformazione. Adotteremo ulteriori misure nel caso dovessimo riscontrare altre violazioni”.

Author: SDS

Share This Post On