Quante volte ci si può innamorare nella vita?

Quante volte ci si innamora perdutamente di una persona? C’è chi dice capiti, se si ha la fortuna di incontrare il vero amore, una volta nella vita, chi non ci crede, chi invece ha avuto la capacità di trovarlo diverse volte.

Il poeta Pablo Neruda diceva sempre che “solo chi ama senza pretesa incontra il vero amore”….

Affidarci ad un amore, però diceva ancora il poeta, è un pò  è come lanciarsi cadere nel vuoto, farsi trascinare dal vortice delle emozioni e viverle, viverle appunto senza aspettarsi nulla in cambio se non la bellezza di aver goduto di un sentimento così vero. La speranza per Neruda, diviene allora fattore non fondamentale per far si che l’amore si nutra. Non bisogna aspettarsi nulla se non godere a pieno dei propri sentimenti.

Una frase senz’altro d’effetto ma che oggi non trova a pieno la suo significato nella ricerca del vero amore. Chi si innamora ha pretese da parte dell’altro e spara di venire ricambiato. L’amore per, per trovare fondamento, ha bisogno di essere ricambiato.

Trovare l’amore della propria vita, però non è mai facile ma se lo si trova realmente allora si raggiunge la vera felicità. L’amore è il più grande dono che la vita può fare e molto spesso, le persone aspettano una vita intera per trovarlo. L’amore a volte è solamente colui che  guarda con gli occhi sognati, colui che guarda con gli occhi del bene, dell’amore…

Perché oggi è difficile trovare il vero amore:

Oggi non è facile trovare l’amore, ben che meno il vero amore. Nell’era del prendi e butta via, tutto si riduce a poco, tutto cambia e nulla rimane, nemmeno le relazioni. Si pensa che tutto sia semplice e che alla prima difficoltà, non valga la pena affrontare un problema e allora la decisione più attraente diventa quella del lasciarsi e ricominciare tutto d’accapo, senza però affezionarmi mai davvero a nessuno e senza entrare mai nel cuore di nessuno.

Quanti rinunciano al vero amore?

Spesso la pretesa di trovar l’amore non porta a nulla e troppo presto si finisce col smetterla di cercarlo per accontentarsi di qualcosa di tiepido ma sicuro. La gente oggi, dicono gli esperti, ha paura di innamorarsi e di soffrire.

I colpi di fulmine, i grandi amori, il più delle volte non sono destinati a durare per molteplici fattori. Uni dei tanti è che uno dei due ha sempre delle implicazioni o delle problematiche che mettono in crisi la prosecuzione del rapporto o addirittura l’inizio.

A volte, due persone non riescono nemmeno a portare avanti una relazione nonostante la forte intensità dei sentimenti reciproci. I colpi di fulmine, gli incontri improvvisi, sono gli stessi che si dissolvono nel nulla ma che restano per sempre scolpiti nella mente delle persone.

Ma quante volte ci si innamora nella vita?

Dipende: Dipende molto dalle persone e dalla fortuna, una componente per nulla di poco conto in questa vita. Non sono molte, infatti le probabilità di poter incontrare più volte l’amore. L’amore però si cerca in un certo modo, nel senso che ci sia il bisogno di fare qualcosa affinché possa raggiungerci. Se una persona non esce mai, non parla mai con nessuno ed è piuttosto restia a conoscere gente nuova, è difficile che le probabilità di trovare l’amore siano elevate.

Bisogna anche tener presente che le cose accadono in pochi attimi e che spesso l’amore arriva quando meno ce lo si aspetta, tuttavia, è bene far si che le probabilità siano più alte.

Lo scrittore Franz Kafka, ad esempio, diceva che, anche in amore che “chi cerca non trova, ma chi non cerca viene trovato”. Questa frase ci sembra utile per spiegare che molte volte è inutile cercare ad ogni costo un partner e trovare qualcuno, pur sapendo che non sarà quello giusto solo per non rimanere soli.

Riguardo al numero di volte, beh dipende. Gli esperti dicono che ci si può innamorare tre volte nella vita. Il primo amore è quello adolescenziale, quello che non dura ma che lascia u ricordo. iIl secondo è l’amore folle; quello che in genere si verifica tra i 20 e i 30 anni, si tratta di un amore forte e passionale, quando questo non dura però rimarrà per sempre impresso nei ricordi di chi lo ha vissuto. Il terzo amore è quello maturo e quello stabile.

Il tempo aiuta a dimenticare un grande amore?
Il tempo aiuta a dimenticare un grande amore?

In genere si verifica dopo i 30 anni ed è una forma di amore più matura e stabile, basata sull’affetto e sul bene reciproco. Questo, in genere è quello che dura per sempre.