Infedeltà, sempre più spesso, anche nelle relazioni felici. Ma come mai? Cosa scatena uno dei due partner a commettere questo gesto?

Il tradimento è u evento traumatico e altamente impattante all’interno di una coppia, soprattutto se stabile e duratura. Spesso, anche le persone che ammettono di avere una relazione felice e soddisfacente poi tradiscono, Ma perchè? Cosa scatena il fedifrago a commettere questo gesto, pur sapendo che dopo potrebbero esserci delle conseguenze altamente negative nella coppia?

Solitamente, chi tradisce è perché sente il bisogno di scappare da qualcosa che non lo appaga più o perché ha semplicemente voglia di trasgredire.

Chi sta bene in coppia ma tende a tradire il partner, di solito lo fa per:

una sorta di auto esplorazione:

Spesso, le persone tendono ad essere insicure e ad aver voglia di riscoprirsi. Quando si è in coppia, spesso si ci mette in secondo piano per cercare di soddisfare le esigenze del partner. A lungo andare per questo potrebbe ripercuotersi sul proprio io e sul senso di auto considerazione.

SE SIETE INTERESSATI ALLA QUESTIONE OGGI VI CONSIGLIAMO UNA LETTURA ADATTA A TUTTI, SIA AGLU UOMINI CHE ALLE DONNE“L’arte giapponese di curare le ferite dell’anima” 

CLICCA QUI E SCARICA IL TESTO

A volte, il tradimento arriva anche in modo del tutto involontario, altre volte, invece, è programmato e continuato. Bisogna però capire che quando uno tradisce, fa del male a se stesso e all’altra persona, la stessa che poco prima aveva riposto tutte le sue aspettative e fiduce sul partner.

A volte però il tradimento può arrivare anche a seguito di una vendetta, una frustrazione. Il tradimento non è null’altro che il semplice effetto di una causa in molte occasioni.

L’immaturità emotiva: la base del tradimento:

L’immaturità emotiva spinge la persona al tradimento per cercare di reprimere desideri e cercare di soddisfare i propri bisogni inespressi. Non ci è in questo caso la colpa dall’altra parte anzi. L’immaturità emotiva porta il fedifrago a sentirsi insicuro e per questo spinto a nuove avventure capaci di farlo sentire più potente.

E TU NON SEI ANCORA ABBONATO AD AMAZON PRIME?

PROVALO. CLICCA QUI E INIZIA A BENEFICIARE DEL SERVIZIO AMAZON PRIME. VIDEO, LIBRI MUSICA, VELOCITÀ’ E TANTO ALTRO. ISCRIVITI E’ GRATIS

Tradire, però, non è mai la soluzione migliore ma quando accade, bisogna prenderne atto e assumersi tutte le conseguenze. Spesso, uomini e donne tendono a tradire anche per noia, per mancanza di passione o per debolezza emotiva.

Gli psicologi tuttavia, consigliano sempre la strada della comunicazione a seguito di eventi dannosi come un tradimento. Secondo gli esperti, quando all’interno di una coppia subentra una terza persona è importante indagare sulle cause che l’hanno fatta entrare.

Ma è un atto di forza perdonare o una sconfitta?

In merito a questa domanda vi sono moltissimi pareri contrastanti: C’è chi dice che nel perdono risiede la forza di una persona, chi dice che invece il perdono è un inutile tentativo di ricucire un rapporto ormai a brandelli.

L’infedeltà e la genetica:

Secondo alcuni studiosi l’infedeltà sarebbe scritta nel Dna delle persone. Dunque il tradimento potrebbe non essere causato da fattori esterni.

A determinare il comportamento , sarebbe secondo gli studiosi un mix di fattori genetici, ma anche biologici, culturali, storici, psicologici e religiosi.

lasciarsi, guardarsi intorno e poi tornare. E' giusto?
lasciarsi, guardarsi intorno e poi tornare. E’ giusto?

Chi ama tradisce?

In generale, no, chi ama non tradisce ma per far si che questo accada, bisogna che da parte di entrambi ci sia un lavoro continuo. L’amore da solo non basta e non colmerà mai un vuoto o una crepa all’interno di una coppia. il lavoro di squadra serve anche a questo, a fr si che nessuno dei due cerchi affetto o passione all’esterno del rapporto.