Autostrade. Stop agli aumenti dei pedaggi fino a settembre

Nessun aumento dei pedaggi autostradali è previsto fino al 15 settembre sulla rete di Autostrade per l’Italia. Buone notizie per coloro che decideranno di mettersi in viaggio per raggiungere le mete vacanziere per questa estate.

Il mese scorso si parlava di un aumento dei prezzi e questo, aveva fatto infuriare e no poco gli automobilisti italiani. Il Cda della società ha quindi saggiamente deciso di bloccare gli aumenti che sarebbero dovuti scattare a partire dal primo lunedì  del mese di luglio , “con l’obiettivo di favorire gli spostamenti degli italiani verso le mete di vacanza, che impegneranno nei mesi estivi la rete in concessione di Autostrade per l’Italia”.

Multe prese in autostrada, senza foto non valgono

Secondo una analisi sui prezzi autostradali emerge che in Italia gli spostamenti delle persone con l’auto privata sono stati il 57% dei casi, ovvero 20,7 milioni, mentre solo nel 21% dei casi, cioè 7,6 milioni, sono stati utilizzati servizi di trasporto pubblico locale urbano ed extraurbano.

Tuttavia aumentano dell’8,6% (7 milioni) i casi di spostamento a piedi o in bicicletta nel periodo 2015-2017. Nello stesso triennio, avanzano anche le nuove forme di mobilità. I servizi di sharing mobility offerti in Italia (357 fra carpooling, car-bike e scootersharing) sono cresciuti mediamente del 17% l’anno.

Loading...

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On