Costume/Tempo libero

Amore, perché gli uomini ad un certo punto scappano?

Affinità amore e coppia. Ma come mai in una relazione sono sempre gli uomini a scappare quando si trovano immersi in una storia d’amore seria o semi seria? Secondo gli esperti ci sono ragioni ben precise da ricondurre ai comportamenti tipici degli uomini, anche quelli quasi innamorati.

L’uomo per sua natura scappa dai problemi e dalle relazioni, questo è da ricondurre a delle paure ancestrali. Per natura gli uomini hanno paura di qualcosa di grande, di impegnarsi seriamente e di ammettere che i giorni felici di libertà sono realmente finiti. Secondo gli esperti, la sindrome di “Peter Pan” è la più conosciuta.

Anche meglio chiamata neotenia psichica, è quella situazione psicologica in cui si trova una persona che si rifiuta, o è incapace di crescere, di diventare adulta e di assumersi delle responsabilità. La sindrome è stata definita dagli esperti come una vera e propria condizione psicologica patologica in cui un soggetto maschile in genere si rifiuta di operare nel mondo degli adulti in quanto lo ritiene ostile e si rifugia in comportamenti ed in regole comportamentali tipiche della fanciullezza e quindi tende ad avere paura a diventare grande nonostante l’età anagrafica sia evidente.

Infatti, in genere, chi soffre della sindrome di Peter Pan, se messo di fronte a problemi concreti, troverà sempre e comunque il modo di evitarli scappando con delle scuse. Rinuncia ad affrontare quelle tappe significative della vita che implichino un investimento di forze o di energia, o di sacrificio della propria persona.

Insomma, in generale tutti gli uomini hanno paura quando le cose si fanno davvero serie, sembra assurdo ma anche quando l’intimità si fa più forte tendono a scappare. La paura di essere sopraffatti e di perdere il controllo, soprattutto in determinati momenti può mandare l’uomo in tilt. Certo è che è anche vero che se un uomo è follemente innamorato prima o poi tornerà e la paura, almeno in parte, svanirà. Tuttavia ci vogliono anche in questi casi, dei temp tecnici. Secondo alcuni, il segreto per sopravvivere a questo periodo di stallo maschile esiste, fare finta di nulla e di non sentirsi causa della loro fuga.

Molte donne però devono fare attenzione a distinguere l’uomo che ha paura di impegnarsi dal playboy narciso, quella si che è una categoria di uomo da tenere lontano. Infatti, gli uomini narcisi vengono spesso identificati com single o comunque anche in età avanzata (35/40) che non hanno avuto relazioni fisse oppure hanno due o tre relazioni fallite, matrimoni alle spalle, insomma un’intensa instabilità di coppia o emotiva che genera fallimenti. Ecco di quelli bisogna aver timore. Sono spesso egoisti e sfruttatori di facili prede e questo solo per elevare il proprio ego maschile.

Serena Di Sisto

Condividi
Scritto da
Serena Di Sisto

Post recenti

La differenza fra un narcisista e un borderline in amore

La differenza fra un narcisista e un borderline in amore c'è e attraverso uno sguardo…

2 giorni ago

‘Il pazzo, l’amante e il poeta non sono composti che di fantasia’. E’ così?

'Il pazzo, l’amante e il poeta non sono composti che di fantasia', diceva William Shakespeare…

3 giorni ago

Saper ascoltare è la chiave per la salvezza di ogni rapporto?

Saper ascoltare è la chiave per la salvezza di ogni rapporto? Quando parliamo di relazioni…

5 giorni ago

Relazioni amorose. Si può non soffrire?

Relazioni amorose. Si può non soffrire? Esiste una situazione in cui non si soffre per…

1 settimana ago

Noi scegliamo il partner in base a ciò che cerchiamo al nostro interno

Noi scegliamo il partner in base a ciò che cerchiamo al nostro interno. Lo psicologo…

1 settimana ago

Strategia efficace per fargli sentire la tua mancanza

Non vuoi perdere la persona amata ma ci sono dei problemi? Esiste, secondo gli esperti,…

2 settimane ago