Wilde: ‘Ciò che non abbiamo osato, abbiamo certamente perduto’

“Ciò che non abbiamo osato, abbiamo certamente perduto”… Con questa frase lo scrittore Oscar Wilde volle spiegarci a pieno l’importanza delle azioni che hanno nel corso della vita. una cosa non fatta, non detta, può causare danni enormi e in alcuni casi il rimpianto diventa un urlo nella mente di chi lo prova.

“Una vita senza amore è come un giardino senza sole dove i fiori sono morti. La coscienza di amare ed essere amati regalano tale calore e ricchezza alla vita che nient’altro può portare”.

Meglio rimorsi che rimpianti insomma, almeno così pare la pensasse Wilde, che attraverso le sue frasi sapeva dare lezioni di grande stile. Autore di straordinario pregio, grazie alle sue frasi ha dato un pò di quel senso al mondo che mancava.

“Si parla tanto del bello che è nella certezza; sembra che si ignori la bellezza più sottile che c’è nel dubbio. Credere è molto monotono, il dubbio è profondamente appassionante. Stare all’erta, ecco la vita; essere cullato nella tranquillità, ecco la morte”…

Wilde Ciò che non abbiamo osato, abbiamo certamente perduto'

Il celebre autore Oscar Wilde, attraverso i suoi scritti e le sue citazioni, ci ha donato tanto su cui riflettere, soprattutto riguardo l’amore, il vero amore, quello che si aspetta da tutta una vita.

“Per un istante le nostre vite si sono incontrate… le nostre anime si sono sfiorate.”

Oscar Wills Wilde, noto come Oscar Wilde è nato a Dublino il 16 ottobre 1854 ed è morto a Parigi il 30 novembre del 1900, è stato uno scrittore, aforista, poeta, drammaturgo, giornalista e saggista irlandese. Autore dalla scrittura apparentemente semplice e spontanea, con uno stile talora sferzante e impertinente egli voleva risvegliare l’attenzione dei suoi lettori e invitarli alla riflessione. È noto soprattutto per l’uso frequente di aforismi e paradossi, per i quali è tuttora spesso citato…Continua a leggere qui su Wikipedia

Loading...

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On