Sua figlia è assistente di volo e lavora a Natale. Lui prende sei aerei per stare con lei

Sua figlia è assistente di volo e lavora a Natale. Lui prende sei aerei per stare con lei…

Cosa non si farebbe per i figli? Lo sa bene Hal Vaughan che non si è dato per vinto neppure un istante. Desiderava trascorrere il giorno di Natale con Pierce, la sua adorata figliola che purtroppo doveva viaggiare a causa del lavoro. Lui l’ha seguita su sei diverse tratte per tutto il Paese. È stato un vicino di posto a raccontare la sua storia in un post su Fb che in poche ore è diventato virale. Delta Airlines: “Un papà fantastico” Sua figlia Pierce è un’assistente di volo e quest’anno, a causa dei turni, non avrebbe messo piede a terra per passare il Natale con il padre. Hal Vaughan non si è arreso ed ha subito ideato un piano per conciliare lavoro e famiglia a Natale. Ha subito acquistato sei biglietti aerei che gli avrebbero consentito si “svolazzare” per i cieli d’america il 25 dicembre. Ha dovuto senza dubbio correndo tra un gate e l’altro, facendo file, salando e scendendo da numerosi aerei. Hal Vaughan era seduto accanto all’oblò ed ha raccontato al suo vicino di posto la sua incredibile l’avventura.

Ho avuto il piacere di sedermi accanto ad Hal nel mio volo di ritorno a casa. Sua figlia Pierce era la nostra assistente di volo, lui ha deciso che avrebbe passato le vacanze insieme a lei e ora lo sta facendo”, ha scritto su Facebook Mike Levy prontamente. In poche ore il post è diventato virale, condiviso più di 28 mila volte, tra i commenti qualcuno ha postato a sua volta foto di avventure simili, altri hanno lodato l’amore, “qui c’è tutto l’amore del mondo, lo spirito del Natale, dovrebbero farci un film, una specie di TheTerminal”, scrive l’utente doctor_parcival.

Pierce, la figlia assistente di volo, ha condiviso il post di Mike Levy e ha aggiunto: “Guarda, ce l’abbiamo fatta Kimberly Hal Vaughan. Il primo viaggio di papà con i suoi benefit è stato un successo!. Un ringraziamento speciale a tutto il meraviglioso e paziente personale di terra che ha consentito a mio papà di riuscire nella sua impresa. E grazie al mio equipaggio perfetto”. Papa Hal è salito in tempo su ogni volo e “ha perfino ottenuto un posto in prima classe (miracolo di Natale)”. Delta ha confermato la notizia in una dichiarazione: “Apprezziamo tutti i nostri dipendenti che lavorano durante le vacanze per servire i clienti Delta e abbiamo adorato vedere questo papà fantastico avere la possibilità di trascorrere il Natale con sua figlia anche mentre attraversa il Paese a 30 mila piedi di altezza“.
.

Author: SDS

Share This Post On