Consigliati

Sognare i propri ex. Perché accade spesso?

Sognare i propri ex. Perché accade spesso? Cosa si nasconde dietro al significato dei sogni e perché immaginare l’ex partner assume un significato importante?

Non è raro sentir persone che hanno ammesso di aver sognato più volte e in più occasioni l’ex partner, anche quando questo non ha alcun peso nella propria vita.

Durante il sonno si sogna e spesso è difficile ricordare bene cosa si sia sognato durante la notte ma quando ci si ricorda bene, allora la nostra mente sta cercando di dirci qualcosa.

Quando si sogna un ex, non bisogna preoccuparsi o aver timore di rivelarlo all’attuale partner poiché questa confessione potrebbe essere costruttiva per fare passi avanti e capire cosa si vuole con l’attuale relazione. Quando un ex compare in sogno non significa che si ha voglia di rivederlo o si ha nostalgia del tempo passato, anzi.

Il sogno:

L’interpretazione dei sogni, è una delle opere di Sigmund Freud e che sta alla base degli ulteriori sviluppi del pensiero del fondatore della psicoanalisi.

Sigmund Freud fu il primo a formulare una teoria dei sogni che potesse aiutare nell’interpretazione di questi ultimi. Per Freud vi erano una serie di leggi che regolavano la formazione del contenuto manifesto di un sogno. Capendo come si formavano i sogni era possibile, usando le stesse leggi, decriptarne il contenuto latente.

Freud: ‘L’amore è il passo più vicino alla psicosi’

Il motore dei sogni secondo Freud sono i desideri inconsci, e questo è il pilastro su cui si basa la sua teoria. Tali desideri, appunto inconsci e non accessibili all’io operano ancora all’interno della psiche umana; durante il sonno rafforzano i loro effetti per via della minore attività della coscienza, e hanno dunque l’occasione di emergere sotto forma di immagine onirica.

Freud distingue il contenuto manifesto, ovvero la situazione o la scena che appaiono direttamente in sogno, e il contenuto latente, ovvero ciò a cui il sogno nascostamente allude. Freud spiega la differenza con il fatto che il sogno rappresenta la soddisfazione di un desiderio spesso inaccettabile all’Io del soggetto; di conseguenza il contenuto latente viene trasformato in modo da non risultare riconoscibile, ed eludere in questo modo la censura applicata dal super io e del soggetto sognante.

Cosa significa sognare l’ex partner?

Rilassatevi. Sognare il vecchio partner non significa che vi manchi o almeno nella maggior parte dei casi non è così. Spesso si vive la mancanza di quel determinato periodo storico vissuto e non in relazione all’ex ma alla situazione generica. A volte avviene anche perché tendiamo a rinnegare una parte del nostro carattere e quel momento vissuto con quell’ex ci ricorda che invece esiste e vorrebbe emergere.

Mettere in ordine:

Il cervello mette in ordine, anche quando dorme e sognare l’ex può voler dire tate cose tra cui quello di voler fare ordine e rimembrare alcune parti della vita vissute con determinate persone. Quando compare in sogno l’ex può voler dire anche che l’attuale situazione sentimentale è buona e che non c’è bisogno di guardarsi indietro.

Periodi di forte stress:

Se state vivendo un periodo di forte stress è probabile che si sogni l’ex partner. Questo si verifica perché si ripensa ai momenti che hanno portato sofferenza e tensione e spesso la figura dell’ex è associata ad un periodo di forte ansia o sofferenza per la perdita della storia d’amore vissuta.

L’ex non è altro che il vostro attuale partner:

L’80% delle volte in cui sognate l’ex, in realtà state sognando il vostro attuale fidanzato solo sotto mentite spoglie. Il fatto di ricoprire lo stesso ruolo, anche se per nulla simili, li accomuna.

Sognare l’ex che ci ha lasciatI:

Quando si affronta una rottura non si sta mai bene ma quando si viene lasciati o traditi la mente soffre e rimugina e spesso lo fa anche attraverso l’inconscio. Questo però non è un male anzi, il sogno può rivelarsi altamente terapeutico per la mente che cerca così di rimarginare le ferite.

Sognare l’ex che sta per sposarsi:

Quando in sogno compare un ex in procinto di sposarsi o felicemente fidanzato significa che la mente ha elaborato a pieno il distacco con quella persona e che è pronta per altre relazioni o per compiere passi decisivi con l’attuale partner.

Serena Di Sisto

Condividi
Scritto da
Serena Di Sisto

Post recenti

La differenza fra un narcisista e un borderline in amore

La differenza fra un narcisista e un borderline in amore c'è e attraverso uno sguardo…

2 giorni ago

‘Il pazzo, l’amante e il poeta non sono composti che di fantasia’. E’ così?

'Il pazzo, l’amante e il poeta non sono composti che di fantasia', diceva William Shakespeare…

3 giorni ago

Saper ascoltare è la chiave per la salvezza di ogni rapporto?

Saper ascoltare è la chiave per la salvezza di ogni rapporto? Quando parliamo di relazioni…

5 giorni ago

Relazioni amorose. Si può non soffrire?

Relazioni amorose. Si può non soffrire? Esiste una situazione in cui non si soffre per…

1 settimana ago

Noi scegliamo il partner in base a ciò che cerchiamo al nostro interno

Noi scegliamo il partner in base a ciò che cerchiamo al nostro interno. Lo psicologo…

1 settimana ago

Strategia efficace per fargli sentire la tua mancanza

Non vuoi perdere la persona amata ma ci sono dei problemi? Esiste, secondo gli esperti,…

2 settimane ago