Consigliati

Shakespeare: ‘Ho imparato che non posso esigere l’amore di nessuno’..

“Ho imparato che non posso esigere l’amore di nessuno. Posso solo dar loro buone ragioni per apprezzarmi ed aspettare che la vita faccia il resto”… Con queste parole il famoso e grandioso poeta drammaturgo William Shakespeare ci ha fatto capire quanto sia sbagliato volere pretendere a tutti i costi l’amore di qualcuno.

L’amore non si chiede, è un dono che le persone ricevono, sia se sono loro a darlo, che loro a riceverlo. In amore nessuno può essere costretto, l’unico che può porre pressioni è il cuore.

L’amore ha bisogno di spazio, di ossigeno, di crescere e non può essere preteso da nessuno. Se una persona non vi ricambia, o non vi ama abbastanza è inutile pretenderlo. Il sentimento arriva quando meno te lo aspetti e come diceva il grande drammaturgo, a volte bisogna solo dar buone ragioni per essere amato ed aspettare che la pianta dell’amore cresca.

“L’amore guarda non con gli occhi ma con l’anima”… (Sogno di una notte di mezza estate)

“Quando non sarai più parte di me ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelle, allora il cielo sarà così bello
che tutto il mondo si innamorerà della notte”...(Romeo e Giulietta)

Ricordiamo che il grande William Shakespeare nacque a Stratford-upon-Avon il 23 aprile del 1564 e morì in terra natia lo stesso 23 aprile del 1616. Shakespeare è stato un drammaturgo e poeta inglese, considerato come il più importante scrittore in inglese e generalmente ritenuto il più eminente drammaturgo della cultura occidentale. Celebre è il suo capolavoro di “Romeo e Giulietta” che lo ha reso famoso e amato in tutto il mondo. Uomo che sopravvive al tempo e alle epoche viene definito ancora adesso uno dei massimi esponenti della poetica drammaturga.

“Non desidero una rosa a Natale più di quanto possa desiderar la neve a maggio: d’ogni cosa mi piace che maturi quand’è la sua stagione”. (Pene d’amore perdute)

Shakespeare visse a cavallo fra il XVI e il XVII secolo, un periodo in cui si stava realizzando il passaggio dalla società medievale al mondo moderno. Nel 1558 sul trono del regno era salita Elisabetta I d’Inghilterra, inaugurando un periodo di fioritura artistica e culturale che da lei prese il nome…Per saperne di più sulla sua vita e sulle sue opere continua a leggere qui

Serena Di Sisto

Condividi
Scritto da
Serena Di Sisto

Post recenti

Troppo ‘noi’ o poco ‘noi’. Come trovare l’equilibrio di coppia?

Troppo 'noi' o poco 'noi'. Come trovare l'equilibrio di coppia? a volte è proprio a…

3 giorni ago

Le regole che gli amanti devono seguire per non farsi scoprire

Le regole che gli amanti devono seguire per non farsi scoprire, sono poche ma basilari:…

4 giorni ago

Chi non c’è quando hai bisogno non ci sarà mai…

Chi non c'è quando hai bisogno non ci sarà mai, nemmeno quando non ne avrai…

6 giorni ago

Ognuno va dove vuole andare e perde ciò che vuole perdere…

Ognuno va dove vuole andare e perde ciò che vuole perdere… E' così? Siamo noi…

1 settimana ago

E’ possibile mantenere l’amicizia con un ex?

E' possibile mantenere l'amicizia con un ex? Non stiamo parlando del rapporto di semplice comunicazione…

2 settimane ago

Se vuoi costruire relazioni sane smetti di fare questi errori

Se vuoi costruire relazioni sane smetti di fare questi errori, errori che potrebbero compromettere anche…

2 settimane ago