Se un gemello si ammala di tumore anche l’altro è a rischio

Gemelli per la vita e anche per le malattie a quanto pare. Il risultato emerge da uno studio effettuato su uno studio pubblicato recentemente sulla rivista scientifica Jama, dopo aver analizzato i dati di oltre 200mila gemelli, sia omozigoti che eterozigoti, partecipanti ad una vasta ricerca condotta tra il 1943 e il 2010 nei Paesi del Nord Europa.

Secondo le indagini, se un eterozigote si ammala le probabilità che l’altro sviluppi una neoplasia salgono del 37 per cento. E nel caso delle coppie omozigoti le possibilità lievitano al 46 per cento…

«I risultati di quest’analisi prospettica possono essere utili per l’educazione del paziente e la consulenza sul rischio di cancro», ha sottolineato Jaakko Kaprio dell’Università di Helsinki, coautore principale.

Lo scopo degli scienziati era riuscire a stimare il rischio e l’ereditarietà di diversi tipi di cancro fra i gemelli e per questo hanno seguito, in media per 32 anni, 203.961 gemelli danesi, finlandesi, norvegesi e svedesi.

LEGGI ANCHE: I bimbi vegetariani si ammalano di meno, ecco perché

Loading...

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On