Scuola. Anche gli studenti potranno valutare i docenti

Un test nel quale gli studenti possono valutare i docenti….

E’ una delle novità contenute nei 52 articoli del decreto sulla ‘Buona Scuola’, in discussione a Palazzo Chigi nei prossimi giorni…

Nelle scuole primarie e medie dovrebbero dunque essere inseriti nel comitato di valutazione anche i genitori: a partire dalle superiori invece saranno gli studenti in prima persona a dare una valutazione dei propri insegnanti.

La proposta arriva dal sottosegretario all’Istruzione, Davide Faraone, che sostiene l’importanza di questo tipo di test di valutazione che – sempre secondo il sottosegretario – deve diventare nazionale e rivolto a tutti i professori degli istituti superiori alla fine dell’anno scolastico. [infbpglike]

Foto: qn.quotidiano.net

Una tipologia di valutazione del docente simile, è stata inserita come sperimentazione già in Trentino, dove Lorenzo Borga, un rappresentante degli studenti, ha provato a spiegare a un quotidiano locale in che cosa consiste:

Il questionario non è tanto uno strumento di valutazione, ma è uno strumento di feedback di ulteriore dialogo tra professori e docenti”.

Decisamente negativo invece il giudizio di Danilo Lampis, coordinatore nazionale dell’Unione degli Studenti: “Non abbiamo bisogno di una patina di democraticità, di contentini o di poltrone da occupare in organi non paritetici e pensati per legittimare la premialità e la competitività. 

Condividi la notizia con i tui amici!!
[wpsr_sharethis output=”hcount” services=”facebook”]e clicca[wpsr_facebook]

Non accettiamo che la rivendicazione storica del movimento studentesco di una valutazione dei docenti da parte degli studenti, pensata per consentire a questi ultimi di potersi esprimere sulla didattica e sull’effettiva qualità del processo formativo e per poter quindi contribuire attivamente al miglioramento complessivo della realtà scolastica, venga utilizzata strumentalmente dal Governo per alimentare una guerra tra poveri all’interno delle nostre scuole e continuare a produrre classifiche degli istituti e del personale.

Redazione Italia Notizie

Condividi
Scritto da
Redazione Italia Notizie

Post recenti

“Se decidi di innamorarti di me” di Sabita Esposto

https://youtu.be/vXjd9KoYdak Se decidi di innamorarti di me, prendi i miei lati oscuri e riempili di…

2 settimane ago

Tienimi per mano, la meravigliosa poesia di Hermann Hesse

https://youtu.be/5brKx9m1E6Q Tienimi per mano di Hermann Hesse sulla bellezza di amare. Hermann Hesse (Calw, 2…

2 settimane ago

“Se tu mi dimentichi” letta da Paolo Rossini

"Se tu mi dimentichi" di Pablo Neruda, letta da Paolo Rossini Poesia di Pablo Neruda,…

3 settimane ago

Giacomo Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia

Non bastano le parole: incanto, meraviglia, sublime poesia, recitazione incredibile. Potremo più godere di simili…

1 mese ago

La società ci vuole a tutti i costi in coppia?

La società ci vuole a tutti i costi in coppia? Decidiamo di avere una relazione…

6 mesi ago

Per le donne forti è più difficile trovare l’amore?

Per le donne forti è più difficile trovare l'amore? Stereotipi a parte, perché alcune donne…

6 mesi ago