Seleziona una pagina

Il suo nome è Marc Ching, ed è riuscito a salvare questo animali dalla tragica festa della carne di cane di Yulin, che si svolge ogni anno nel mese giugno.

fondatore della Animal Hope and Wellness Foundation, il ragazzo dedica la sua vita al salvataggio e alla liberazione dei migliori amici dell’uomo allevati per il macello.

Il giovane, infatti si è reso autore di una clamorosa azione: nel primo giorno del Festival della carne di cane di Yulia ha infatti salvato mille cani dallo strazio del macello. Ha spiegato l’uomo, che ha pubblicato il video che testimonia il salvataggio: “Questi cani sono nostri fratelli”.

LEGGI ANCHE: Festa della carne di cane: Ecco cosa succede ogni anno

 

Riesce a salvare mille cani dal tragico festival di Yulia

L’azione di Marc Ching, così come le altre portate avanti dalla Humane Society International impegnata nell’acquisto e nella liberazione dei cani di Yulin, sono da esempio per tutti coloro che si impegnano da anni per porre fine all’orrore di un festival, che peraltro trova la contrarietà di quasi nove cinesi su dieci.