Rolland: ‘L’amore è un trucco giocato dalla natura per indurre le persone ad accoppiarsi’

Lo scrittore russo Romain Rolland ‘riguardo alle relazioni diceva che: L’amore non è altro  che uno sporco trucco giocato dalla natura per indurre le persone ad accoppiarsi’…

Parole dure le sue che racchiudono un sentimento di ira interna e allo stesso tempo delusione. In questa frase, ha voluto racchiudere forse un particolare periodo dedicato alla sua vita, periodo di sofferenza per una persona amata forse, o forse chissà per cosa… Sta di fatto che un cuore ferito non potrà altro che pensare all’amore come a qualcosa di crudele, un inganno appunto, che induce due a stare insieme.

Superare la fine di una relazione non è mai facile e i primi periodi sono i più duri. Trovare l’amore vero è quasi impossibile ai giorni nostri e con una società liquida come la nostra è davvero difficile tenere a bada e curare i sentimenti .

Rolland L'amore è un trucco giocato dalla natura per indurre le persone ad accoppiarsi'

Romain Rolland è stato uno scrittore e drammaturgo francese Premio Nobel per la Letteratura nel 1915.Nato Clamecy, il 29 gennaio del 1866 e morto a Vézelay, 30 dicembre 1944 è stato uno dei grandi autori del su tempo.

Dedicò l’opera e la vita alla diffusione di un credo umanitario di pace e di fraternità cercandone conferma, non senza un certo eclettismo idealistico, in Lev Tolstoj, Gandhi, Gorkij, nella filosofia orientale e nella Rivoluzione russa.

Tra le due guerre Rolland partecipò ad alcune iniziative internazionali dell’intellettualità europea contro il fascismo e la guerra; nel 1923 partecipò alla fondazione della rivista Europe, mentre dall’anno seguente inizio una corrispondenza epistolare col Mahatma Gandhi, di cui fu buon amico…Per sapere di più continua a leggere qui

Loading...

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On