Consigliati

Perché un narcisista non chiederà mai scusa al partner?

Chiedere scusa al partner. Ecco, ci sono dei motivi molto interessanti per cui un narcisista non lo farà mai.

Nessun partner potrà sperare di riuscirci poiché coloro che hanno una personalità narcisistica sono dei veri e propri duri.

E’ duro vivere con un narcisista soprattutto se questo non ammette di esserlo. Avere una relazione amorsa con una personalità simile non è facile e a volte è anche molto dannoso.

Chi decide di instaurare una relazione con una personalità narcisistica deve imparare a convivere con l’idea che mai e poi mai chiederà scusa o ammetterà i propri errori, soprattutto quando molto evidenti. In quel caso potrebbe addirittura arrabbiarsi molto e scaricare la colpa e le responsabilità sul povero partner.

Il narcisista:

Scopriamo come riconoscere la personalità narcisistica e come evitarla: Il narcisista, lo dice la parola stessa, è una persona fissata con se stessa e innamorata di se e di tutti i suoi aspetti. Tende a mettersi in mostra e a far valere la propria forza e autorità su tutto e su tutti. Pensa di essere il migliore e vive per screditare il prossimo. Il narcisista si nutre delle sventure altrui e mette in risalo la propria grandezza. Pensa che senza di lui nulla sia possibile e tende a gratificare le opere che compie.

La parola “narcisismo”, non bisogna dimenticare, proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito, Narciso era un bel giovane che rifiutò l’amore della ninfa e per punizione venne condannato ad innamorarsi della propria immagine riflessa nello specchio del lago. Questo aspetto mitologico, aiuta a comprendere la natura di oggi della figura del narcisista.

In psicologia, il narcisismo è un termine che presenta una vasta gamma di significati, a seconda che venga utilizzato per descrivere un tratto della personalità, un disturbi mentale o un problema sociale e culturale.

Il narcisista è una persona presuntuosa e piena di se, spesso aggressiva e non ama stare troppo con gli altri a meno che questi non lo venerino e lodino.

Il vocabolario riporta questo risultato parlando del narcisista: “La tendenza e l’atteggiamento psicologico di chi fa di sé stesso, della propria persona, delle proprie qualità fisiche e intellettuali, il centro esclusivo e preminente del proprio interesse e l’oggetto di una compiaciuta ammirazione, mentre resta più o meno indifferente agli altri, di cui ignora o disprezza il valore e le opere”.

Il narcisista e le relazioni:

Un narcisista non avrà mai relazioni lunghe o facili da mantenere. I narcisisti non riescono a mettersi nei panni degli altri e nemmeno dei partner. Loro sfruttano la persona amata e di solito tendono a stremarla fino a quando questa non decide di lascare la corda ed andarsene.

La figura del narcisista:

Durante la fase della frequentazione, è bene imparare a capire non solo i propri sentimenti ma anche quelli del partner. E’ facile cadere nella trappola della figura narcisistica, che inizialmente, tenderà a far vedere di quanto più bello al momento alla persona che deciderà di frequentare. Il partner narcisista, è molto pericoloso, soprattutto i primi tempi, poiché cercherà di mettersi in mostra e di vendersi come la migliore persona possibile per instaurare una relazione morosa.

Il legame con lo psicopatico:

Il narcisista e lo psicopatico hanno diversi punti in comune: Entrambi sono incapaci di provare empatia per gli altri e hanno uno spiccato senso dell’auto venerazione del se. Il narcisista, come lo psicopatico vuole circondarsi di persone che gli facciano da specchio e gli mostrino la loro percezione di superiorità.

Relazioni deludenti:

I narcisisti difficilmente hanno relazioni stabili e durature. Tale personalità tende ad isolarsi oppure a rendersi insopportabile agli occhi di chiunque.

Chi capisce che la persona amata è un narcisista ne prenderà presto le distanze poiché Il narcisista tenderà a mettersi in mostra, a dimostrarsi attento e premuroso e a ricoprire la sua preda di regali e di dichiarazioni d’amore meravigliose, tutto fumo negli occhi, che ben presto potrebbe lasciare solo una brutta sorpresa.

Come uscirne e come riconoscere un narcisista:

Il narcisista tende a mostrasi forte ma in realtà nasconde una enorme fragilità d’animo. Ha scarsa autostima e pertanto tende a mettersi in mostra e a far credere agli altri di essere superiore.

Riconoscere una persona psicopatica è possibile. Le 16 cose da notare

A volte lo crede anche ma quando gli spettri del passato e delusioni torneranno a fargli visita, capirà di aver fallito su molti fronti. Il narcisista non è facile da riconoscere e bisognerà fare attenzione a ogni piccolo particolare, soprattutto durante le prime fasi della frequentazione.

Serena Di Sisto

Condividi
Scritto da
Serena Di Sisto

Post recenti

Single per scelta o per caso. Perché si ha paura di rimanere soli?

Single per scelta o per caso. Perché si ha paura di rimanere soli? Cosa si…

21 ore ago

Sognare i propri ex. Perché accade spesso?

Sognare i propri ex. Perché accade spesso? Cosa si nasconde dietro al significato dei sogni…

2 giorni ago

Intimità di coppia. Perché spesso si ha paura di chiedere?

Intimità di coppia e richieste "particolari". Perché si ha paura di chiedere? Sono soprattutto le…

4 giorni ago

Fedeltà e coppie, i millennials tradiscono meno. Come mai?

Fedeltà e coppie. I millennials tradiscono meno degli over 40. Da un recente studio, difatti,…

6 giorni ago

La morte di un amore è come la morte di una persona cara

La morte di un amore è come la morte di una persona cara. Una breve…

1 settimana ago

Perché si pensa che il vero amore debba durare per sempre?

Perché si pensa che il vero amore debba durare per sempre? Da sempre ,difatti, si…

1 settimana ago