Seleziona una pagina

Perché si pensa che il vero amore debba durare per sempre? Da sempre ,difatti, si vive con la convinzione che solo il vero amore debba durare per tutta la vita e che quelli che non durano, non lo sono affatto.

In realtà, non è detto che un amore duri, anche se si tratti della propria anima gemella o della metà perfetta. Le relazioni hanno delle variabili impossibili da calcolare e l’amore, una volta giunto, non è detto che duri per sempre.

Ci si innamora senza un motivo e si finisce con il non amare più, anche senza nessuna ragione logica. Anche quando i rapporti sono stabili e con l’assenza di conflitti, non è detto che questi poi siano destinati a durare.

I rapporti umani sono complessi e il mondo delle relazioni, ci spiega come sia ostico riuscire a dare una spiegazione a tutto. Esistono, infatti delle false credenze sull’amore romantico e sulle sue procedure:

E’ sbagliato pensare che:

Che il vero amore è capace di perdonare ogni cosa e capace di sopportare ogni situazione. Le relazioni, sono belle ma ciò non significa che si può fare di tutto all’altro e che a prescindere dalle conseguenze, quest’ultimo resti.

La nostra felicità non dipende dall’altro nemmeno se è la nostra anima gemella e pensare che senza questa non si possa ritrovare la serenità non è vero.

Amare significa essere sempre felici e appagati. Anche le persone che si amano e sono ricambiate, poi non è detto che riescano a mantenere la felicità con quella persona. La felicità, la si può perde, a prescindere dai sentimenti.

L’insegnamento del vero amore di Pablo Neruda:

Il poeta Pablo Neruda diceva che‘ Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore’. Una frase che forse, oggi potrebbe indurre a riflettere sull’intensità dei sentimenti e sulle relazioni amorose in generale.

Affidarci ad un amore, diceva il poeta, è un pò  è come lanciarsi cadere  nel vuoto, farsi trascinare dal vortice delle emozioni e viverle, viverle appunto senza aspettarsi nulla in cambio se non la bellezza di aver goduto di un sentimento così vero. La speranza diviene allora fattore  non fondamentale per far si che l’amore si nutra. Non bisogna aspettarsi nulla se non godere a pieno dei propri sentimenti.

L’amore folle non è vero amore?

Secondo alcuni studiosi, l’amore folle non sarebbe vero amore e molto spesso sarebbe scambiato per tale. Helen Fisher, antropologa e ricercatrice, esperta di biologia dell’amore, con una serie di studi, ha dimostrato cosa succede nel nostro cervello quando ci innamoriamo, sia che sia vero amore che non.

L’amore è un sentimento complesso e difficile da interpretare. L’amore folle, in particolare, però non va confuso con il vero amore, quello stabile e duraturo nel tempo. La folle passione e l’innamoramento istantaneo sono solo dei momenti passeggeri e per nulla soddisfacenti. In tal caso, la chimica giocherebbe un ruolo chiave e indurrebbe gli amanti a scambiare le emozioni e i sentimenti.

Gli amori si perdono per molti motivi, anche quelli più veri, se non si rispettano alcune regole. Le persone, infatti dimenticano che anche la persona più innamorata, prima o poi andrà via, soprattutto in alcuni casi come ad esempio:

Si pensa troppo a se stessi

Le persone che pensano troppo a se stessi rischiano di far star male l’altra persona. Chi ha troppo a cura se stesso non dà il giusto peso alle persone e alla relazione amorosa. Stare con qualcuno, significa anche condividere e pensare in due e camminare insieme. Se questi presupposti non ci sono, si rischia di rimanere soli.

Si pensa che tutto sia dovuto perché l’altro ci ama

Per stare con gli altri bisogna imparare a guardare insieme e a non pensare di essere i prediletti o quelli che meritano più attenzione in una storia. Quando si diventa una coppia, bisogna mettersi da parte e valorizzare al fine di sentirsi valorizzati. Le persone che sfruttano il partner non amano e non meritano amore.

Gelosi del partner? In realtà si ha paura di poterlo tradire
Gelosi del partner? In realtà si ha paura di poterlo tradire

La prepotenza in amore non esiste e laddove si presenta, non c’è vero amore. Le persone che si trovano dinanzi ad una simile personalità, a lungo andare, si disamorano e scappano. Stare insieme, significa stare bene non fare il suddito del partner.

Se si prendono impegni troppo seri e troppo presto

Bisogna prima imparare a camminare e poi a correre. Non si può pretendere tutto e subito dal partner ma biosgna aspettare i tempi giusti e non porre pressioni. Ci vuole del tempo per ogni cosa e le persone hanno diversi modi di ragionare e di relazionarsi.