Consigliati

Perché ci si innamora delle persone che hanno già una relazione?

Perché ci si innamora delle persone che hanno già una relazione? Ci sono dei casi, anzi delle tipologie di persone, che tendono ad innamorarsi di chi già è in coppia.

Una situazione scomoda per tutti, sia per la persona che si innamora, sia per chi subisce il corteggiamento e peggio ancora, per chi viene tradito.

Un triangolo che non trova spazi di felicità e che lascia largo al dubbio e all’incertezza dell’inconscio. A dare una spiegazione a tale fenomeno, il padre della psicologia, Sigmund Freud, l’unico a dare senso a tali pensieri. Nel 1910 l’esperto formulò una teoria adatta a tale situazione.

La teoria di Freud:

Sigmund Freud parla di una scelta oggettuale all’interno del suo saggio “Relazione e amore”. La persona che si infatua di chi è impegnato, tende a percepirlo come un oggetto e non come un soggetto umano. Si innesca, quindi, il meccanismo di possesso e di voglia di avere a tutti i costi quella determinata persona percepita appunto come “cosa”. Questo desiderio acceca e spinge a compiere qualsiasi azione pur di poter avere l’oggetto del desiderio. Tanto più è impossibile da raggiungere tanto più sarà desiderato.

Questo sentimento si scatena soprattutto durante la fase dell’infanzia, all’interno del contesto genitore e figli.  Il complesso di Edipo, ben si incastra in questo fenomeno.

Freud: ‘L’essere amata è per la donna un bisogno superiore a quello di amare’

Il complesso di Edipo:

è un concetto originariamente sviluppato nell’ambito della teoria psicoanalitica elaborata da Freud, teoria che ispirò anche Carl Gustav Young per spiegare la maturazione del bambino attraverso l’identificazione col genitore del proprio sexo e il desiderio nei confronti del genitore del sexo opposto.

Si tratta di un atteggiamento ambivalente di desiderio di morte e sostituzione nei confronti del genitore dello stesso sexo e di desiderio di possesso esclusivo nei confronti del genitore di quello opposto. Questi sentimenti sono non solo ambivalenti ma anche vissuti negativamente (in maniera opposta), cioè i ruoli dei due genitori (amato e odiato) si scambiano alternandosi.


Perché si è attratti dal partner impegnato?

Uomini e donne, capita, che si sentono attratti nei confronti di chi ha già il cuore occupato o è semplicemente legato da una persona da diversi. Nessuno è immune al richiamo dell’amore e non c’è distinzione tra uomo e donna, pare che questa attrazione, agisca in entrambi. Spesso, anche essendo in coppia, le persone sentono una specie di frenesia e voglia di diverso. La routine di coppia spesso colpisce e non lascia scampo a chi, di solito, tende a guardarsi intorno.

notizie

Condividi
Scritto da
notizie

Post recenti

“Se decidi di innamorarti di me” di Sabita Esposto

https://youtu.be/vXjd9KoYdak Se decidi di innamorarti di me, prendi i miei lati oscuri e riempili di…

2 settimane ago

Tienimi per mano, la meravigliosa poesia di Hermann Hesse

https://youtu.be/5brKx9m1E6Q Tienimi per mano di Hermann Hesse sulla bellezza di amare. Hermann Hesse (Calw, 2…

2 settimane ago

“Se tu mi dimentichi” letta da Paolo Rossini

"Se tu mi dimentichi" di Pablo Neruda, letta da Paolo Rossini Poesia di Pablo Neruda,…

3 settimane ago

Giacomo Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia

Non bastano le parole: incanto, meraviglia, sublime poesia, recitazione incredibile. Potremo più godere di simili…

1 mese ago

La società ci vuole a tutti i costi in coppia?

La società ci vuole a tutti i costi in coppia? Decidiamo di avere una relazione…

6 mesi ago

Per le donne forti è più difficile trovare l’amore?

Per le donne forti è più difficile trovare l'amore? Stereotipi a parte, perché alcune donne…

6 mesi ago