Categories: ConsigliatiIn rilievo

Perché alcune persone si sentono attratte da chi ha già una relazione?

Perché alcune persone si sentono attratte da chi ha già una relazione? Sembra assurdo, ma capita e anche molto spesso, soprattutto in determinate personalità.

Uomini e donne, capita, che si sentono attratti nei confronti di chi ha già il cuore occupato o è semplicemente legato da una persona da diversi. Nessuno è immune al richiamo dell’amore e non c’è distinzione tra uomo e donna, pare che questa attrazione, agisca in entrambi.

Perché accade?

Spesso, anche essendo in coppia, le persone sentono una specie di frenesia e voglia di diverso. La routine di coppia spesso colpisce e non lascia scampo a chi, di solito, tende a guardarsi intorno. A spiegarci questo fenomeno, non solo gli esperti della psicologia e della sociologia delle relazioni umani, ma anche un grande teorico: Sigmund Freud.

Freud e la teoria che spiega della vita amorosa:

In un trattato: “Breve trattato sulla vita amorosa”, nel 1910 Freud ci spiega le modalità cognitive che portano un individuo a provare attrazione per qualcuno o qualcosa, anche di altri. Spiega, nello specifico, come sia un fenomeno o una scelta oggettuale, quella di un individuo di attaccarsi ad un partner già impegnato. L’altro, spiega, diviene una sorta di oggetto, oggetto che si desidera possedere e non importa di chi sia o a chi appartenga. Nella mente si scatenerebbe una frenesia, un desiderio ossessivo.

Per Freud l’elemento della terza persona diviene quindi fondamentale per poter sentire attrazione. In questo punto emergerebbe anche una voglia di imporsi, di esprimere una sorta di supremazia nei confronti dell’avversario in amore.

L’infanzia e il grembo materno:

La pulsione fisica e amorosa, per freud, si svilupperebbe fin dai primi mesi di vita. Il bambino sente infatti una forte possessione nei confronti della madre e del grembo materno e spesso, inconsciamente pare tenda a mettersi in competizione con la figura paterna per mostrare la sua superiorità nei confronti dell’affetto materno.

Spesso, le persone tendono ad avere, anche dopo la fase della maturità, una strana attrazione verso chi è occupato e questa voglia, pare tenda ad emergere quando capita di provare affetto per qualcuno che però non è libero.

Il tradimento:

Doveroso, in questo campo, trattare il tema del tradimento e del benessere nel farlo. Ci sono alcune persone che provano piacere a adrenalina nel tradire il partner.

Chi tradisce è perché sente il bisogno di scappare da qualcosa che non lo appaga più o perché ha semplicemente voglia di trasgredire.

A volte, il tradimento arriva in modo del tutto involontario, altre volte, invece, è programmato e continuato. Bisogna però capire che quando uno tradisce, fa del male a se stesso e all’altra persona, la stessa che poco prima aveva riposto tutte le sue aspettative e fiduce sul partner.

OGGI VI CONSIGLIAMO UNA LETTURA AMATA DAI LETTORI E ADATTA PER CERCARE DI CAPIRE LE PERSONE INCLINI AL TRADIMENTO E NON SOLO: “La vita bugiarda degli adulti”

CLICCA QUI E LEGGI

A volte però, il tradimento può arrivare anche a seguito di una vendetta, una frustrazione. Il tradimento non è null’altro che il semplice effetto di una causa in molte occasioni.

Ma la causa è giusta? Gli esperti si trovano concordi sul dire di no! il tradimento non è mail la soluzione, pertanto il dialogo e la comprensione sarebbero i migliori alleati delle persone e delle coppie.

E TU NON SEI ANCORA ABBONATO AD AMAZON PRIME?

PROVALO. CLICCA QUI E INIZIA A BENEFICIARE DEL SERVIZIO AMAZON PRIME. VIDEO, LIBRI MUSICA, VELOCITÀ’ E TANTO ALTRO. ISCRIVITI E’ GRATIS

Partner incline al tradimento? Come capirlo:

Chi tradisce, tenderebbe a dare dei segnali, piccoli ma estremamente importanti. Quando una persona è incline al tradimento, lo si può percepire adottando delle strategie e facendo domande mirate ed evasive. E’ difficile prevedere il futuro, soprattutto quello di una storia d’amore, tuttavia è facile prevedere le mosse del partner cercando di analizzare il suo comportamento da solo e in coppia, sin dall’inizio della frequentazione.

Ecco un decalogo per capire la psicologia del partner traditore:

Sentirsi soli pur essendo in coppia. Perché accade?
  1. Se nasconde sempre il cellulare in tua presenza: Se il partner tenderà a nascondere il telefono evitando in tutti i modi di mostrare lo schermo o semplicemente abbassando la suoneria, allora è il caso di indagare.
  2. Nasconde i suoi social al partner: Se una persona tiene il partner allo scuro di sue piattaforme web e social, forse potrebbe avere qualcosa da nascondere.
  3. Se posta più foto del solito: Un aspetto narcisistico potrebbe essere legato al tradimento online. Se una persona posta più foto del solito e cerca l’apprezzamento da parte dei fan, forse potrebbe avere anche solo qualche inclinazione a commettere atti di tradimento online.
  4. E’ sempre online: O lavora con i social o non si spiega come una persona possa sempre essere online. La socialità è tutto nei social, ma una persona fidanzata, non passerà mai tanto tempo a scrivere online con presunti amici.
Serena Di Sisto

Share
Published by
Serena Di Sisto

Recent Posts

Di solito l’ex torna per abbandonarti di nuovo. Perché lo fa?

Di solito l'ex quando torna, quasi sempre, alla fine decide di abbandonarti di nuovo. Perché…

2 giorni ago

Perché gli amanti alla fine non si mettono mai insieme?

Perché gli amanti alla fine, quando la loro relazione esce allo scoperto, non si mettono…

5 giorni ago

Perché ti scelgo ma poi ti lascio?

Perché ti scelgo, ti amo, ma poi alla fine ti lascio? E' davvero complesso riuscire…

7 giorni ago

Tradimento. Tornerà tutto come prima?

Dopo un tradimento tornerà tutto come prima o il rapporto sarà inevitabilmente compromesso? Quando all'interno…

1 settimana ago

Mai fidarsi delle grandi e rapide dichiarazioni d’amore

Mai fidarsi delle grandi e rapide dichiarazioni d'amore, soprattutto se queste avvengono su piattaforme social…

2 settimane ago

I veri motivi per cui gli uomini lasciano le proprie donne

I veri motivi per cui gli uomini lasciano le proprie donne, definitivamente, sono quasi sempre…

2 settimane ago