Consigliati

Ognuno va dove vuole andare e perde ciò che vuole perdere…

Ognuno va dove vuole andare e perde ciò che vuole perdere… E’ così? Siamo noi artefici delle nostre azioni e gli altri?

“Ho lasciato la gelosia e mi misi a pensare… che ognuno va dove vuole stare e perde ciò che vuole perdere”…Frida kahlo

Abbiamo estrapolato queste brevi righe da un pensiero della iconica Frida kahlo per parlare di relazioni di gelosia e di persone che fanno di tutto per far si che una relazione fallisca, o che semplicemente allentano fino ad andarsene. E’ fondamentale osservare lo sguardo e l’atteggiamento del partner per capire le sue intenzioni. Gli esperti sconsigliano da sempre di continuare a lottare per un amore che non ha futuro o comunque che non è collaborativo da entrambe le parti. Amare è importante ma allo stesso tempo è essere rispettati e capiti.

Se una persona fa di tutto per andarsene e bene lasciarlo proseguire per la sua strada, poichè non sarà mai la persona adatta. Frida parla di gelosia, di un sentimento che a volte offusca e non aiuta a pensare con lucidità. Lei consiglia di lasciar andare la gelosia, laddove non sia necessaria, per lasciare il posto alla calma e alla saggezza, piche, a volte, è meglio lasciare gli altri liberi di agire e non vincolati.

L’amore e le sue logiche:

L’amore va coltivato, giorno per giorno e se questo non accade, bisogna trovare il coraggio di lasciare andare per ritrovare la pace. Dire addio, ammettere la sconfitta personale è sempre difficile e lasciare una persona che nella nostra vita è stata importante non è per nulla una passeggiata. A volte, quindi, è bene lasciare la presa ed evitare di accanirsi con un partner sfuggente e per nulla presente.

La gelosia nelle relazioni:

Un pizzico di gelosia in un rapporto di coppia non fa male, anzi però quando diventa esagerata e pedante, allora può diventare un vero e proprio problema, sia per chi la prova e sia per chi la subisce. La gelosia è una vera e propria arma a doppio taglio e spesso, può deteriorare anche i rapporti più stabili e veri.

Chi almeno una volta nella vita non ha provato della forte  gelosia per qualcuno? La gelosia è un sentimento che fa parte di noi esseri umani, tuttavia va saputa gestire e questo, per far si che non si distruggano delle relazioni importanti.

Infatti, sono davvero tante, le coppie che negli anni, hanno dovuto separarsi a causa della gelosia di uno dei due partner, che in un modo o nell’altro, ha reso per forza di cose, la convivenza impossibile.

La gelosia dannosa:

Osho diceva che: “L’amore dà la libertà di essere se stessi, non è possessività”. Per il saggio, tutto ciò che limita la libertà d’animo e fisica non è da considerarsi vero amore. L’anima se soffre non ama e se non ama è portata a soffrire e ad odiare, tutti sentimenti che per Osho sono inutili e tolgono energia e tempo alla mente e alle relazioni. Riallacciandosi a questo pensiero, potremmo dire che è considerata negativa e dannosa la gelosia volta a tarpare le ali ad uno dei due partner, quella gelosia che non trova nemmeno riscontro e che non porta ad altro che a negatività e sofferenza.

Cenni su Frida:

Frida Kahlo: ‘Non voglio un amore a metà, mi merito qualcosa di intero e intenso’

Conosciuta da tutti ancora oggi come icona di donna forte e di grande passione e successo, è stata una pittrice messicana, scrittrice e poetessa.

Dopo un terribile incidente che le procurò traumi irreversibili al corpo, la donna iniziò ad avvicinarsi all’arte e alla lettura, in particolare alla pittura e alla poesia.

Il suo primo lavoro fu un autoritratto, che donò al ragazzo di cui era innamorata. L’amore travagliato con Diego Rivera, difatti, avrà un ruolo fondamentale nella vita di Frida e nella sua sofferenza. Una donna che nei suoi testi, nella sua pittura ha saputo raccontare le bellezze della vita e le difficoltà che ha saputo superare.

“Sento che siamo stati insieme fin dal nostro luogo di origine, che siamo della stessa materia, delle stesse onde, che portiamo dentro lo stesso istinto. Tu sei forte, il tuo genio e la tua umiltà prodigiose sono incomparabili e arricchisci la vita”…

Ricordiamo che Frida Kahlo, all’anagrafe Magdalena Carmen Frida Kahlo y Calderón (Coyoacán, 6 luglio 1907 – Coyoacán, 13 luglio 1954), è stata una pittrice messicana. Frida Kahlo nacque a Coyoacán, una delegazione di Città del Messico, il 6 luglio del 1907; suo padre era Guillermo Kahlo Kaufmann (nato Carl Wilhelm Kahlo; 1871-1941), un fotografo tedesco, nato a Pforzheim  da Jakob Wilhelm Kahlo, gioielliere e Henriette Kaufmann, emigrato in Messico nel 1891, mentre sua madre era Matilde Calderón y González , una benestante messicana di origini spagnole e amerinde. Continua a leggere qui

Serena

Condividi
Scritto da
Serena

Post recenti

Coppia complementare e simmetrica. Quale funziona?

Coppia complementare e simmetrica. Quale funziona? Negli ultimi tempi, gli studi psicologici si sono diretti…

5 giorni ago

La relazione finisce nel momento in cui si è d’accordo su tutto

La relazione finisce nel momento in cui si è d'accordo su tutto? E' già, sembrerebbe…

1 settimana ago

Il vero amore è capace di sopportare tutto?

Il vero amore è capace di superare e sopportare qualunque cosa? Questa è una domanda…

1 settimana ago

Infedeltà. Solo una coppia su 4 è monogama, ecco i motivi

Infedeltà. Solo una coppia su 4 è monogama, la scienza lo conferma. L’argomento infedeltà non…

1 settimana ago

L’amore è una cosa semplice?

L'amore è una cosa semplice? Questa è una delle domande più strane che ci poniamo.…

2 mesi ago

Relazione tossica. I motivi per cui è difficile chiuderla

Relazione tossica. I motivi per cui è difficile chiuderla sono tanti e non è per…

2 mesi ago