In rilievo

Non fate l’errore di perdonare qualcuno solo per paura di perderlo

“Non fate l’errore di perdonare qualcuno solo per paura di perderlo”.

Questa è una frase che spesso la gente si sente pronunciare. Ma quanto è difficile perdonare una persona dopo un tradimento o un grosso torto, soprattutto in amore?

Lo scrittore italiano Primo Levi nel suo celebre libro dal titolo “Se questo è un uomo” disse che “Quando non si riesce a dimenticare si prova a perdonare”. Ma è davvero possibile perdonare e andare avanti?

Il tema del perdono era molto caro all’autore, che in questo testo lo menziona parlando di rapporti umani. Noi però vogliamo soffermarci sulla sua frase per parlare di relazioni e di amore.

Si dice che quando non si riesce a dimenticare una persona che ci ha fatto soffrire, pur d restare con lei, siamo disposti a provare a dimenticare il male provocato. Ma è possibile dimenticare avvenimenti critici in una coppia come ad esempio il tradimento o un grande dispiacere?

il famoso giornalista Gilbert Keith Chesterton, invece aveva una strana idea riguardo al matrimonio e alle unioni di coppia, ben lontana da quella di Primo Levi. Lui diceva che: “Il matrimonio è un duello mortale a cui nessun uomo d’onore dovrebbe sottrarsi”. Lo scrittore diceva che “Amare significa perdonare l’imperdonabile. Credere significa credere nell’incredibile. Sperare è poter sperare quando tutto sembra perduto”.

Tante volte capita di dover perdonare qualcuno o di chiedere venia per qualcosa che si è fatto, secondo alcuni esperti, però, la pratica del perdono serve solo a distruggersi. Perdonare gli altri in realtà non farebbe bene, anzi.

Quando una persona subisce un torto, una delusione, soffre e una parte di lui se ne va. La sofferenza aiuta a far capire chi abbiamo davanti e talvolta aiuta a farci trovare gente migliore allontanando così chi invece non potrà mai essere fidato. Perdonare in alcuni casi non porta a nulla proprio perché la fiducia quando ormai la fiducia ha ceduto il posto ad altri sentimenti.

Il risentimento, la sofferenza, l’aver capito di essere stati in qualche modo traditi non è mai una buona cosa e il perdono in alcuni casi può essere deleterio.

notizie

Condividi
Scritto da
notizie

Post recenti

“Se decidi di innamorarti di me” di Sabita Esposto

https://youtu.be/vXjd9KoYdak Se decidi di innamorarti di me, prendi i miei lati oscuri e riempili di…

2 settimane ago

Tienimi per mano, la meravigliosa poesia di Hermann Hesse

https://youtu.be/5brKx9m1E6Q Tienimi per mano di Hermann Hesse sulla bellezza di amare. Hermann Hesse (Calw, 2…

2 settimane ago

“Se tu mi dimentichi” letta da Paolo Rossini

"Se tu mi dimentichi" di Pablo Neruda, letta da Paolo Rossini Poesia di Pablo Neruda,…

3 settimane ago

Giacomo Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia

Non bastano le parole: incanto, meraviglia, sublime poesia, recitazione incredibile. Potremo più godere di simili…

1 mese ago

La società ci vuole a tutti i costi in coppia?

La società ci vuole a tutti i costi in coppia? Decidiamo di avere una relazione…

6 mesi ago

Per le donne forti è più difficile trovare l’amore?

Per le donne forti è più difficile trovare l'amore? Stereotipi a parte, perché alcune donne…

6 mesi ago