Attualità

Nel 2014: Valore della casa diminuito, ma imposte raddoppiate

Il Valore della casa è diminuito nel 2014 e con esso sono aumentate le imposte sulla prima casa. situazione allarmante in Italia.

Ebbene sì, la crisi economica è anche questo, in 5 anni moltissime persone hanno visto il valore della propria abitazione scendere notevolmente e raddoppiare invece le spese relative alla casa, quali rifiuti o imposta sulla prima casa. Insomma, si spende sempre di più per un immobile e lo stesso vale sempre meno.

IL VALORE DELLA CASA: 

Confrontando le cifre, la situazione risulta ancora più allarmante, tra il 2010 e il2014, infatti, il valore degli immobile è sceso mediamente del 15%, mentre le imposte ordinarie sono aumentate fino a raggiungere il 104%; ciò significa che, se solo 5 anni fa, un proprietario spendeva per la sua casa 600 euro di tasse, ora è costretto a dover sborsare ben 1.222 euro, un incremento esorbitante per una situazione che è destinata solo a peggiorare.

Non è tutto, in soli 5 anni molte attività lavorative che “vivono” grazie all’edilizia, hanno dovuto chiudere i battenti o ridurre i dipendenti, solo perché il potere d’acquisto dei futuri acquirenti si è ridotto notevolmente, impedendo quindi anche un’eventuale proposta d’acquisto.

Purtroppo questa preoccupante situazione è destinata solo a peggiorare se questo settore non sarà in grado di riprendersi subito.

Attualmente neanche i nostri parlamentari al Governo riescono ad arginare questa crisi e nessuno si è preoccupato a tal punto da proporre qualche riforma intelligente; 50 anni fa, i nostri nonni, potevano comprarsi casa al mare e casa in città avendo un lavoro più che dignitoso ed una pensione che non arrivava in età troppo avanzata; i nostri genitori con difficoltà ed un mutuo di 20 anni sulle spalle, sono riusciti a comprare solamente una casa; la generazione futura, invece, è già fortunata se riesce ancora a rimanerci nella casa dei loro genitori visto che al momento non ha lavoro, futuro e non si assiste alla ripresa.

notizie

Condividi
Scritto da
notizie

Post recenti

“Se decidi di innamorarti di me” di Sabita Esposto

https://youtu.be/vXjd9KoYdak Se decidi di innamorarti di me, prendi i miei lati oscuri e riempili di…

2 settimane ago

Tienimi per mano, la meravigliosa poesia di Hermann Hesse

https://youtu.be/5brKx9m1E6Q Tienimi per mano di Hermann Hesse sulla bellezza di amare. Hermann Hesse (Calw, 2…

2 settimane ago

“Se tu mi dimentichi” letta da Paolo Rossini

"Se tu mi dimentichi" di Pablo Neruda, letta da Paolo Rossini Poesia di Pablo Neruda,…

3 settimane ago

Giacomo Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia

Non bastano le parole: incanto, meraviglia, sublime poesia, recitazione incredibile. Potremo più godere di simili…

1 mese ago

La società ci vuole a tutti i costi in coppia?

La società ci vuole a tutti i costi in coppia? Decidiamo di avere una relazione…

6 mesi ago

Per le donne forti è più difficile trovare l’amore?

Per le donne forti è più difficile trovare l'amore? Stereotipi a parte, perché alcune donne…

6 mesi ago