Murakami: ‘Non esiste nessuno a cui piaccia la solitudine. Solo odio le delusioni’

‘Non esiste nessuno a cui piaccia la solitudine. È solo che odio le delusioni’. Questa frase, estrapolata da uno dei testi di maggiore spessore dello scrittore giapponese Haruki Murakami, ci invita alla riflessione sui rapporti umani e amorosi e di come sia difficile restare soli per paura di soffrire.

Sono molte le persone, che passata una delusione, fanno fatica a ricominciare una nuova relazione o a fidarsi delle persone. A volte, il dolore è così grande che è meglio rinunciare piuttosto che vivere una storia per vedere come andrà.

Se ancora non avete letto i libri di Haruki Murakami è il caso di farlo e noi oggi vi consigliamo di avere subito: “Kafka sulla spiaggia”:

CLICCA QUI E SCARICA LA TUA COPIA

Kafka sulla spiaggia

“Kafka sulla spiaggia è il romanzo che consacra Murakami come uno dei piú grandi narratori contemporanei.Un ragazzo di quindici anni, maturo e determinato come un adulto, e un vecchio con l’ingenuità e il candore di un bambino, si allontanano dallo stesso quartiere di Tokyo diretti a Takamatsu, nel Sud del Giappone. Il primo, che ha scelto come pseudonimo Kafka, è”…

Murakami: 'Non esiste nessuno a cui piaccia la solitudine. Solo odio le delusioni'

Note sull’autore:
Haruki Murakami è uno scrittore, traduttore e accademico giapponese. È stato tradotto in circa cinquanta lingue e i suoi best seller hanno venduto milioni di copie. I suoi lavori di narrativa si sono guadagnati l’acclamazione della critica e numerosi premi, sia in Giappone che a livello internazionale, come il World Fantasy Award (2006), il Frank O’Connor International Short Story Award (2006), il Premio Franz Kafka (2006) e…continua qui

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On