Seleziona una pagina

Una multa fatta in autostrada attraverso il tutor, secondo una recente sentenza può essere annullata se mancante di foto…

Ad Alessandria è stato accolto il ricorso da parte di una azienda la cui auto era stata multata per aver superato i limiti di velocità sull’autostrada A23,la Genova-Alessandria-Gravellona Toce, in quanto il verbale mancava di foto, ed il giudice ha deciso di annullare la multa.

Il giudice ha quindi deciso di bocciare il Tutor, lo strumento che controlla e sanziona le auto che superano i limiti di velocità in autostrada.

Infatti secondo il giudice, non c’è la prova e quindi la multa non è valida. Una sentenza sicuramente importante perchè sono tanti gli italiani che ogni giorno vengono multati per eccesso di velocità, segnalato dal sistema dei tutor autostradali.