Migranti, Salvini: ‘hanno il record di tubercolosi e scabbia’

Ancora polemiche dopo gli ultimi sbarchi dei migranti a largo della costa di Lampedusa. Secondo il ministro dell’Interno Matteo SalviniSequestrata la Sea Watch, i migranti sbarcano in Italia. Salvini: ‘denuncio tutti’ bisogna fare molta attenzione dato che questi uomini di solito portano con se malattie di vario genere, soprattuto tubercolosi e scabbia.

Nonostante le cure e i soccorsi pare che la situazione infezioni non vada presa molto alla leggere. Salvini dice che: “A tutti è garantito il diritto alle cure, agli immigrati purtroppo il record riscontrato maggiormente è di Tbc e scabbia“.

“Ovviamente – sostiene Salvini- nessuna legge, in Italia, mette e metterà mai in discussione il diritto alle cure sanitarie per tutti, tantomeno ai minorenni. E il Decreto sicurezza è quindi citato a sproposito: gli stranieri con meno di 18 anni vanno subito in accoglienza e non possono nemmeno essere espulsi o affidati ad altri Paesi europei”.

Migranti, Salvini: 'hanno il record di tubercolosi e scabbia'

Secondo i dati dell’ultimo anno, infatti, nel 2017 l’Italia ha avuto circa 3.900 casi di tubercolosi, di cui oltre il 60% nella popolazione straniera”. Salvini dice anche che: “spesso gli immigrati sono anche più poveri della media”. Ed “è anche per questo che abbiamo bloccato gli arrivi”.

“Ci siamo portati in casa gente che non aveva la possibilità di integrarsi, lavorare e vivere nel rispetto della legge e in condizioni dignitose. Questi sono i fatti, il resto è pura polemica”. Insomma il leader della Lega come al solito non la manda certo a dire e sui migranti è stato fin troppo chiaro anche negli ultimi giorni.

Loading...

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On