M. Luter King: ‘Non ci può essere profonda delusione dove non c’è un amore profondo’

Il celebre attivista del movimento per i diritti civili Martin Luther King diceva in fatto di amore e di sentimenti non ricambiati che: Non ci può essere profonda delusione dove non c’è un amore profondo’...

L’amore vero porta con sé anche le conseguenze negative di un profondo dolore. Il dolore sopraggiunge quando il sentimento non è ricambiato, quando un amore è tormentato, quando c’è discordia.

Il giorno 15 gennaio ricade oggi la data della nascita dell’attivista, un giorno per ricordare la nascita di un uomo che si è fortemente battuto nel corso della sua vita per i diritti delle persone.

“Dobbiamo imparare a vivere insieme come fratelli o periremo insieme come stolti.”

Tante sue frasi oggi ci sono di insegnamento alla vita, frasi e righe che ci invitano a riflettere per il bene di noi stessi e dell’umanità.  Anche in fatto di amore possiamo considerare come L. King sia stato di ispirazione per le generazioni future. L’amore è qualcosa di inaspettato, qualcosa che travolge come un treno e che non lascia scampo ai sentimenti. Dove c’è profondo amore ci sarà sempre anche grande sofferenza e questo dolore ci ricorda come quell’amore è stato reale e forte per noi stessi.

“Un giorno la paura bussò alla porta. Il coraggio andò ad aprire e non trovò nessuno.”

Ricordiamo che Martin Luther King, è stato, nel corso della sua vita, un pastore protestante, politico e attivista statunitense, leader del movimento per i diritti civili degli afroamericani.

Martin Luther King

E’ stato anche riconosciuto un apostolo instancabile della resistenza non violenta, eroe e paladino dei reietti e degli emarginati, “redentore dalla faccia nera”, Martin Luther King si è sempre esposto affinché fosse abbattuto nella realtà americana degli anni cinquanta e sessanta ogni sorta di pregiudizio etnico nei confronti di qualsiasi forma di minoranza etnica, religiosa o di altro genere.

L’impegno civile di Luther King è  riconosciuto e concentrato nella Letter from Birmingham Jail  che scrisse nel 1963, e in Strength to love, che costituiscono un’appassionata enunciazione della sua indomabile crociata per la giustizia…Continua a leggere qui

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On