Seleziona una pagina

Rischio di aumento Iva nel 2016 a causa della clausola di salvaguardia della Legge di Stabilità 2015

La clausola di salvaguardia prevede un aumento dal 2016 delle aliquote IVA oggi al 22% e 10%. Nelle legge viene previsto, in caso diventi necessario, un incremento delle aliquote spalmato in tre e due anni.

Naturalmente la clausola scatterà solo in caso nel l 2015 non ci saranno risparmi  sufficienti ad assicurare i saldi di bilancio.

IVAL’articolo 45 della manovra è vincolato dalla clausola Finanziaria 2014 (comma 430 legge 147/2013), che viene posticipata al 1 gennaio 2016. Data entro la quale  se i risparmi di spesa non dovessero essere sufficienti,  scatterebbe l’aumento dell’IVA.

Tale incremento inoltre non è al momento quantificato, anche se secondo i ben informati l’aliquota del 10% aumenterebbe fino al 13% nel 2017 e l’aliquota ordinaria del 24% potrebbe arrivare al 25,5% nel 2018.