Consigliati

Le differenze fra uomo e donna narcisista in coppia

Le differenze fra uomo e donna narcisista in coppia esistono ed è essenziale distinguerle per saper riconoscere la personalità di coppia con un problema di tal tipo.

Uomo e donna, da sempre hanno due modi di agire e di pensare in amore e così è anche per i narcisisti.

Entrambi hanno la capacità innata di manipolare gli altri, al fine di ottenere ciò che vogliono. I narcisisti, sia uomini che donne, tendono ad assumere comportamenti particolarmente ammalianti e per questo riescono facilmente ad abbindolare le proprie “prede”, soprattuto in ambito amoroso.

A volte non sono narcisisti ma solo cattivi partner:

Differenze però emergono nei due sexi e al momento è bene imparare a riconoscere le peculiarità e le somiglianze al fine di riuscire a smascherare la personalità. Difatti, a livello statistico non è così frequente incontrare una persona con diagnosi accertata poiché colpisce solo l’1% della popolazione e tutte le caratteristiche a volte sono solo simili ma difatti non indicano una diagnosi accertata. A volte è solo un cattivo partner e non una personalità narcisistica, per cui è bene imparare a capire chi sono come agiscono e come riconoscerli.

L’uomo narcisista:

Ci si trova in presenza di un uomo narcisista nel caso questo tenti di utilizzare la propria forza, in modo diretto o indiretto per affermare la sua grandezza dinanzi alla partner.

Il narcisista uomo usa la propria forza, direttamente o indirettamente, per affermare se stesso e la sua superiorità sugli altri mentre il narcisista donna utilizza la seduzione come tecnica coercitiva. L’uomo narcisista non è disposto a cadere o a mostrare le proprie fragilità e tenterà di fare di tutto per mostrarsi al meglio per poter ingrandire il proprio ego. Si tratta di un meccanismo di difesa. Insomma, l’uomo cerca di mettere in mostra la propria virilità, forza e superiorità.

La donna narcisista:

La donna narcisista è più subdola dell’uomo e attua tecniche più sottili e raffinate rispetto all’uomo. Questa, in genere, tende a sopraffare il partner grazie alla sensualità e all’aspetto carnale. Tende ad ottenere tutto ciò che vuole e lo fa con straordinaria maestria e abilità. La donna narcisista, oltre ad avere una forte autostima riguardo il suo aspetto cerca di manipolare l’uomo e punta tutto sulla fisicità e sulla dolcezza, dolcezza che in realtà non ha ma che le serve per mascherare i suoi piani e la sua vera natura manipolatrice.

Rispetto all’uomo, la donna narcisista è più sicura e appare più sicura agli occhi delle donne e degli uomini Sa di essere narcisista e sa di poter manipolare chiunque lei voglia, perché possa soddisfare il suo ego e un suo bisogno.

Una ripetizione sul narcisismo:

Le tecniche che un narcisista usa in coppia per screditare l’altro

Il termine narcisista fu introdotto per la prima volta nel 1898 dallo psichiatra tedesco H. Ellis (1859-1939). L’esperto, inventò tale nome per designare un atteggiamento patologico nei confronti della persona che prova una smisurata passione nei propri confronti e gode nel guardarsi e auto ammirarsi. La persona narcisista, secondo Ellis, utilizza il proprio corpo come oggetto del desiderio, un pò come il mito di Narciso.

In psicologia, il narcisismo è un termine che presenta una vasta gamma di significati, a seconda che venga utilizzato per descrivere un tratto della personalità, un disturbi mentale o un problema sociale e culturale.

Il narcisista e le relazioni:


La personalità narcisista non ha avuto l’amore che meritava e per questo, anche le relazioni future saranno in qualche modo rovinate da questa sua assenza di amore. Il narcisista ama se stesso e simula grandi amori e passioni che in realtà, poi si rilevano passeggere e per nulla veritiere

Un narcisista non avrà mai relazioni lunghe o facili da mantenere. I narcisisti non riescono a mettersi nei panni degli altri e nemmeno dei partner. Loro sfruttano la persona amata e di solito tendono a stremarla fino a quando questa non decide di lascare la corda ed andarsene.

Serena Di Sisto

Condividi
Scritto da
Serena Di Sisto

Post recenti

Se vuoi costruire relazioni sane smetti di fare questi errori

Se vuoi costruire relazioni sane smetti di fare questi errori, errori che potrebbero compromettere anche…

1 giorno ago

Un tempo sarebbe stato facile amarmi

Un tempo sarebbe stato facile amarmi...Oggi parliamo di sentimenti e di cuori infranti, quelli che…

4 giorni ago

Se mi innamoro di un amico. Cosa fare?

Se mi innamoro di un amico/a. Cosa fare? Questa è la tipica domanda che le…

5 giorni ago

La paura di restare soli crea rapporti infelici?

La paura di restare soli crea rapporti infelici? Cosa sta accadendo alle società di oggi…

6 giorni ago

Quando si litiga in coppia. Di chi è la colpa?

Quando si litiga in coppia, di chi è la colpa? Può sembrare una domanda banale,…

1 settimana ago

I meccanismi biologici dell’infedeltà

I meccanismi biologici dell'infedeltà esistono e bisogna analizzare ogni tipo di variabile per capire se…

1 settimana ago