L'amore che non si dimostra non esiste. Quando è fondamentale andar via

L’amore che non si dimostra non esiste”. Prendendo in considerazione la frase del giovane scrittore Francesco Sole, alcuni esperti hanno spiegato come sia fondamentale imparare a capire le relazioni e i sentimenti condivisi e non.

Alcune persone dovrebbero imparare a capire che non bisogna elemosinare l’affetto e l’amore di nessuno, in particolare modo delle persone che non dimostrano affetto e calore. A volte potrebbe trattarsi di carattere e di situazioni pregresse psicologiche difficili ma in alcuni casi, potrebbe significare che l’altro non è poi così attaccato come dice di essere.

L'amore che non si dimostra non esiste. Quando è fondamentale andar via

La sensazione di non sentirsi corrisposti e di non vedere segni di affetto nella vita dal partner crea qualche disagio interiore e anche una sensazione di vuoto e malessere.

Sembra incredibile, ma sono molte le coppie che finiscono per allontanarsi proprio perché uno dei due tende a staccarsi ma senza un reale motivo alla base. Gli esperti dicono che è meglio non farsi false aspettative e cercare di capire quando è il momento di andare via e prendere coraggio e chiudere una storia che poi, soffoca entrambi.

L’amore va coltivato, giorno per giorno e se questo non accade bisogna trovare il coraggio di lasciare andare per ritrovare la pace.

Dire addio, ammettere la sconfitta personale è sempre difficile e lasciare una persona che nella nostra vita è stata importante non è per nulla una passeggiata.

Qualcosa che produce dolore, dolore interno che si ripercuote non solo a livello emotivo ma anche fisico.

E’ stato dimostrato che quando una persona soffre per una storia d’amore finita male ne risente anche a livello fisico. Iniziano attacchi di panico, il fegato ne risente e i battiti cardiaci aumentano. Il sistema immunitario si indebolisce e diventa facile ammalarsi, si diventa deboli ed e sposti.

Allora la vera cura è togliere il cerotto, il cerotto della sofferenza e accogliere il dolore che viene dopo per rinascere una volta per tutte.