La cura della gelosia. Come domarla per non rovinare le relazioni

Chi almeno una volta nella vita non ha provato della forte gelosia per qualcuno? La gelosia è un sentimento che fa parte di noi esseri umani, tuttavia va saputa gestire e questo, per far si che non si distruggano delle relazioni importanti.

Ma quando una gelosia è dannosa e invece quando è necessaria, soprattutto all’interno di un rapporto? Prima di tutto, va detto che la gelosia nasce dall’interno, è un sentimento non voluto e talvolta difficile da gestire. Quando una persona prova questa emozione, possono essere tante le dinamiche che l’anno innescata.

Noi oggi vi consigliamo un libro utile che saprà guidarvi nella gestione dei sentimenti e della gelosia stessa. Il testo si intitola:

“La cura della gelosia. Riconoscerla e superarla per non rovinare le proprie relazioni” di Robert L. Leahy.

CLICCA QUI E ACQUISTA IL TUO LIBRO

“Siete dei tipi gelosi? Vi sentite ansiosi, furiosi, tristi non appena intravedete la possibilità che qualcuno possa mettersi fra voi e la persona che amate? La gelosia vi spinge a sospettare, spiare il partner, litigare, dire e fare cose di cui poi vi pentite e vi vergognate? Se è così, questo libro potrà aiutarvi. Imparerete che non siete gli unici e che i sentimenti che provate sono legittimi. Imparerete, in particolare, a tenerli sotto controllo e a gestire i vostri comportamenti prima che questi rovinino le vostre relazioni e intacchino la felicità vostra e del partner”…

Una persona può essere caratterialmente molto possessiva e pertanto, qualsiasi cosa sveglierà la stessa. Un soggetto  geloso, talvolta è solamente insicuro o ha delle paure regresse, paura ad esempio di rimanere solo, di non essere compreso e, peggio, di essere ferito ed abbandonato.

Tuttavia, ci sono delle linee di confine da rispettare, poiché, a lungo andare, la gelosia da piacevole, può diventare anche fastidiosa e tramutarsi in ossessione e motivo di screzio tra due persone.

L’autore:

Robert L. Leahy è nato il 6 marzo 1946 ed è uno psicologo e autore e editore di 28 libri dedicati alla terapia comportamentale cognitiva . È direttore dell’American Institute for Cognitive Therapy di New York

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On