Attualità

Instagram. Aumento della privacy per foto e video, ecco perchè

Instagram, la app che permette di guardare e caricare foto e video da tutto il mondo ha deciso di aumentare la privacy per i materiali postati sensibili.

Così Instagram si è mossa su due fronti: il primo, quello dell’accesso e quello dei contenuti. A partire da questa settimana, scorrendo il feed o visitando un profilo, gli utenti potrebbero notare una copertura sopra alcune foto e video. Il servizio di scambio foto più utilizzato al mondo ha comunicato pochi giorni fa che ben presto l’applicazione comincerà a mostrare un avviso ogni qualvolta verranno caricati contenuti sensibili i quali potrebbero, in qualche mondo, ledere la sensibilità di altri utenti. Una volta che questi foto o video saranno coperti, basterà solamente un tap per poterli visualizzare. Ci si accorgerà facilmente di questa copertura, poiché spostandosi fra i vari profili, le immagini o i clip in questione saranno per l’appunto celati in modo tale che ogni utilizzatore dell’app non vada incontro a spiacevoli esperienze.

LEGGI ANCHE: Cellulare spento per mesi. ‘Ecco come è cambiata la nostra vita’

Insomma, contenuti di sempre ma più protetti, come riporta anche il sito vocidicittà.it questo cambio non creerà nessuna differenza fra Android e iOS, poiché entrambi i sistemi hanno pensato bene di implementare siffatta funzione. Ben presto, oltretutto, dovrebbe essere inserita fra le impostazioni di Instagram anche la cosiddetta “autenticazione a due fattori”, servizio che aumenterà notevolmente la privacy dei propri contenuti e del profilo in generale. Per attivarla, basterà cliccare sulla voce riguardante l’account e renderla funzionante. Attualmente, ciò che manca è la riservatezza, cosa che molto spesso provoca guai particolarmente grossi.

Inoltre, si è detto che: “Spesso gli utenti ci chiedono aiuto perché non riescono più ad entrare nel loro profilo Instagram hackerato.  È da molto ormai che consigliamo di utilizzare l’accesso attraverso l’autenticazione a due fattori”. E’ quanto indicato dalla polizia sul proprio profilo Facebook ‘Commissariato di PS Online’. Inoltre ricordiamo che gli iscritti alla app di foto e video provengono da tutto il mondo e la sensibilità culturale di chi utilizza questo mezzo è stata presa in considerazione dal team che ha definito una policy in grado di rispettare le tradizioni dei vari paesi, senza tuttavia limitare eccessivamente la fantasia degli utenti.

Serena Di Sisto

Condividi
Scritto da
Serena Di Sisto

Post recenti

Anche dalla relazione peggiore si può imparare qualcosa?

Anche dalla relazione peggiore si può imparare qualcosa? Cosa accade alla mente quando si elabora…

2 giorni ago

Le differenze fra uomo e donna narcisista in coppia

Le differenze fra uomo e donna narcisista in coppia esistono ed è essenziale distinguerle per…

5 giorni ago

Le tecniche che un narcisista usa in coppia per screditare l’altro

Le tecniche che un narcisista usa in coppia per screditare l'altro sono difficili da individuare…

7 giorni ago

Nessuna relazione è una perdita di tempo. Come mai?

Nessuna relazione è una perdita di tempo. Se non ti ha portato quello che vuoi,…

1 settimana ago

Non inseguire chi sa dove trovarti. Ecco perché

Non inseguire chi sa dove trovarti. Bisogna superare la paura della solitudine altrimenti si rischia…

2 settimane ago

Se un narcisista vuole lasciarti userà le seguenti tecniche. Ecco quali

Se un narcisista vuole lasciarti userà le seguenti tecniche. Ecco quali sono e come evitare…

2 settimane ago