Seleziona una pagina

In coppia prima di attaccare è meglio domandare e se molte persone comprendessero l’importanza del comunicare, si eviterebbero molte crisi e separazioni.

Oggi parliamo di comunicazione e in particolare, di comunicazione assertiva in coppia. L’importanza di parlare e di non attaccare, spesso viene sottovalutata e molte volte, a causa di questo, si rischia di rompere o di dover rivolgersi ad un esperto di coppia.

Le incomprensioni che fanno male:

Sono molte le incomprensioni che nascono a causa di una scarsa comunicazione o di una comunicazione fatta nel modo sbagliato. Anche saper discutere è qualcosa di importante. Non bisogna tralasciare, infatti, l’importanza della gestione dei rapporti di coppia attraverso il dialogo e la comunicazione a due.

Quando si insinua il dubbio, la paura e anche la scarsa fiducia, è bene cercare di risolvere subito il problema e fermarsi a dialogare. Il dialogare però non è solo uno strumento correttivo ma è anche uno strumento capace di creare fiducia e stima. Se si hanno dei dubbi o dei timori, è bene parlare e non attaccare l’altro credendolo subito in cattiva fede.

Ciò che appare non è come sembra:

Non tutto ciò che appare è come sembra e non sempre, le persone vedono ciò che è. Quando in coppia si tende ad incolpare o accusare, forse è perché l’altro non ci ha messo in condizione di parlare o che noi non ci siamo posti nella maniera più adatta a domandare.

La colpa va pesata:

Essere incolpati non è mai piacevole e chi rischia di essere incolpato senza aver commesso nessun genere di “reato”, potrebbe reagire male dinanzi allo sguardo intimidatorio del partner. Il partner, allo stesso modo potrebbe aver interpretato male o non essere stato in grado di capire l’altro.

Non dobbiamo avere paura di litigare in coppia
Non dobbiamo avere paura di litigare in coppia

La comunicazione assertiva:

La comunicazione assertiva è quella che funziona e che fa si che le persone possano stare insieme. Non è facile però avere un buon rapporto assertivo ed è bene imparare a parlare e ad esprimersi al fine di migliorare il rapporto amoroso. Quando ci si impegna a comunicare nel modo adeguato, l’altro lo capisce e sente che potrà fidarsi.

Imparare a comunicare e ad avere una buona assertività è un esercizio fondamentale: L’importante è:

  • Parlare di se stessi e comunicare ogni problema
  • Non aver paura di chiedere
  • Guardare e cercare di vedere in fondo ad ogni situazione senza un pregiudizio di soto fondo
  • Guardare l’altro spiegandoli cosa non funziona
  • Spiegare cosa fa soffrire e cosa infastidisce
  • Essere chiari e sinceri

L’insegnamento di Zigmut Bauman:

Il sociologo Zigmut Bauman diceva sempre che “un fallimento di relazione è quasi sempre un fallimento di comunicazione” e questo perché spesso la comunicazione non è ne appropriata ne adeguata.

Molti non sanno, che la maggior parte dei litigi avviene a causa di una cattiva comunicazione di coppia. Se avete lo stesso problema o lo avete avuto, oggi vi consigliamo di leggere questo libero per diminuire ogni forma di problema. Il litigio è qualcosa che avviene fra due persone che hanno in comune un legame, che sia di parentela di amicizia o di coppia.

La teoria di Goffman:

Per Goffman, Il modo in cui si comunica non dipende unicamente da parole e gesti, ma anche dal modo in cui ci si veste o dagli oggetti che si utilizzano. Durante un’interazione infatti ciascuno di noi trasmette un’immagine di sé e allo stesso tempo ne riceve un’altra in cambio. Goffman si soffermò su come gli uomini tentano di mantenere costantemente un’immagine positiva e coerente di se stessi.

In italiano, per esempio, esistono le espressioni come “Salvare la faccia” o “Metterci la faccia” o in inglese “Save somebody’s face” o “Lose somebody’s face”, ma il concetto che si avvicina maggiormente a quello espresso da Goffman è quello di «figura», come nelle espressioni “Fare bella/brutta figura”. Ciò che conta non è solamente come appariamo agli occhi degli altri, ma anche come crediamo di essere visti.

Superare le proprie paure ed aprirsi:

Oggi è difficile avere rapporti di coppia stabili, poiché, il più delle volte, ci si concentra troppo su di se che sull’altro. Amarsi significa guardare in due e pensare per due. Se le persone non si impegnano in questa direzione, difficilmente avranno rapporti stabili e duraturi.