In amore le donne soffrono di più. Spiegato il motivo

In amore le donne soffrono di più degli uomini ma sono anche  le prime a riprendersi dopo una delusione. A dimostrarlo, sono stati alcuni studiosi che hanno spiegato le motivazioni di questa disparità di dolore, soprattutto a termine di un rapporto.

Secondo uno studio, i ricercatori  dell’Università di Binghampton e dalla University College London,  guidati dall’antropologo Craig Morris, avrebbero appurato che sarebbe  vero che le donne sono le prime a soffrire e forse, purché secondo gli esperti, sono quelle che tendono a dipendere di più dall’altro, non  dal punto di vista economico ma anche emotivo.

Se siete interessati all’argomento oggi vi consigliamo un libro davvero carino da leggere dal titolo: “Donne che amano troppo”

CLICCA QUI E LEGGI IL LIBRO

“Perché amare diviene “amare troppo”, e quando questo accade? Perché le donne a volte pur riconoscendo il loro partner come inadeguato o non disponibile non riescono a liberarsene? Mentre sperano o desiderano che lui cambi, di fatto si coinvolgono sempre più profondamente in un meccanismo di assuefazione. “Donne che amano troppo” offre una casistica nella quale sono lucidamente individuate le ragioni per cui molte donne si innamorano dell’uomo sbagliato e spendono”…

Il legame che legherebbe le donne sarebbe alimentato da una dipendenza affettiva, che poi porta alla sofferenza. Tuttavia, la ricerca ha dimostrato anche che le donne sono quelle che soffrono di più ma sono anche quelle che si riprendono prima, parlando di serenità a lungo termine. L’uomo, infatti, sembra sentirsi subito bene e pronto a passare avanti, però dopo alcuni mesi è il primo a rendersi conto di avere una mancanza affettiva.

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On