Il cammino verso l’anima gemella esiste. Secondo recenti studi è emerso che tutti noi abbiamo una nostra anima gemella, tuttavia non è sempre facile trovarla e sono poche le persone fortunate a questo mondo che sono riuscite a stare con “l’altra metà della mela”.

“L’anima gemella si può trovare applicando la formula del 12”, secondo Peter Todd, professore d’informatica e scienze cognitive presso l’Università dell’Indiana a Bloomington, che pare abbia trovato una tecnica infallibile per trovare ciò che alcuni cercano da tempo.

Se avete voglia di scoprire come fare e capire di più sulla possibilità di conoscere la vostra anima gemella allora vi consigliamo di leggere questo libro.

CLICCA QUI E SCARICA IL TESTO

Secondo l’esperto, esisterebbe, di fatto, la formula “matematica” capace di aiutare le persone a fare esperienza per poi trovare la persona giusta. Secondo le indagini, sarebbe il numero 12 il risultato perfetto. Per il professore superata la soglia delle 20 frequentazioni sarebbe inutile provare, l’anima gemella si trova solo tra 12 persone frequentate.

Lo studioso sostiene che utilizzare una formula basata su un calcolo combinatorio è un’ottima scelta per trovare ciò che si cerca. Tuttavia non tutti sono disposti o hanno la voglia e la possibilità di provare a frequentare ben 12 persone.

Altri studi invece dimostrano come in realtà bisognerebbe basarsi su indagini sociologiche, mirate alla ricerca di un partner ideale e maggiormente affine ai sentimenti e comportamenti dell’altro.