Consigliati

Hai mai provato la sensazione di non sapere dove sta andando la tua vita?

Hai mai provato la sensazione di non sapere dove sta andando la tua vita? Questa è una frase che molti giovani di oggi si pongono ogni giorno. Tuttavia, anche una persona matura, giunta a metà dei suoi anni può avere un momento di sconforto, di indecisione o di paura, per un domani che non è garantito, in una società dove il futuro, si costruisce giorno per giorno e la cosa migliore per non soffrire, a volte resta quello di imparare a vivere alla giornata, sperando che domani sarà meglio.

Ma da cosa deriva questa profonda inquietudine? Beh, la precarietà del lavoro, dei rapporti umani, dei rapporti di coppia, oggi sta rendendo l’essere umano sempre più incerto e debole, sradicato dalla sua rete di relazioni stabili e costretto a dovere appoggiarsi a se stesso per poter andare avanti.

In una società dove ognuno pensa a se, dove le lancette dell’orologio sembrano correr troppo in fretta è inevitabile che l’essere umano si senta svuotato dalle certezze della vita. Questo ce lo aveva già detto non molto tempo fa lo studiose e scrittore Bauman, che nei suoi testi ha parlato più volte di instabilità legati al concetto di liquidità, sia in società che in amore.

La liquidità è la causa delle nostre paure, dei nostri sentimenti di paura verso un possibile abbandono. La società non aiuta e spesso l’uomo si sente solo, solo a dover affrontare le sue sfide, senza l’appoggio di una qualsiasi forma di stabilità.

Oggi il lavoro non è più stabile e spesso, anche chi ha la vita programmata, si ritrova a porsi la domanda sul suo futuro e a cercare di capire se le scelte prese lo stanno portando nella giusta direzione. Ma come fare per prendere la direzione giusta e non perdersi negli ostacoli della vita? Secondo alcuni esperti, l’uomo non è destinato alla solitudine e per affrontare con saggezza e con le spalle forti la vita ha bisogno di circondarsi di almeno tre persone stabili e affidabili. Le relazioni ci rendono forti e gli affetti ci proteggono. Solo trovando affetti veri si potrà combattere senza paura la sfida con la vita, una vita piena di imprevisti e di difficoltà.

Serena Di Sisto

Condividi
Scritto da
Serena Di Sisto

Post recenti

Anche dalla relazione peggiore si può imparare qualcosa?

Anche dalla relazione peggiore si può imparare qualcosa? Cosa accade alla mente quando si elabora…

2 giorni ago

Le differenze fra uomo e donna narcisista in coppia

Le differenze fra uomo e donna narcisista in coppia esistono ed è essenziale distinguerle per…

5 giorni ago

Le tecniche che un narcisista usa in coppia per screditare l’altro

Le tecniche che un narcisista usa in coppia per screditare l'altro sono difficili da individuare…

7 giorni ago

Nessuna relazione è una perdita di tempo. Come mai?

Nessuna relazione è una perdita di tempo. Se non ti ha portato quello che vuoi,…

1 settimana ago

Non inseguire chi sa dove trovarti. Ecco perché

Non inseguire chi sa dove trovarti. Bisogna superare la paura della solitudine altrimenti si rischia…

2 settimane ago

Se un narcisista vuole lasciarti userà le seguenti tecniche. Ecco quali

Se un narcisista vuole lasciarti userà le seguenti tecniche. Ecco quali sono e come evitare…

2 settimane ago