Gabriel García Márquez: ‘Nulla a questo mondo è più difficile dell’amore’

‘Nulla a questo mondo è più difficile dell’amore’…Parole sante quelle dello scrittore Gabriel García Márquez, che evidenziano la difficoltà dei rapporti umani.

Stare insieme non è mai un percorso facile da affrontare e questo lo scrittore argentino lo sapeva bene. Nel suo celebre romanzo “L’amore ai tempi del colera”, l’autore riassume tutta la sofferenza e la forza di reagire grazie all’amore. Una storia tormentata, un amore impossibile, traccia il difficile percorso che il cuore dell’uomo percorre.

“Capita che sfiori la vita di qualcuno, ti innamori e decidi che la cosa più importante è toccarlo, viverlo, convivere le malinconie e le inquietudini, arrivare a riconoscersi nello sguardo dell’altro, sentire che non ne puoi più fare a meno… e cosa importa se per avere tutto questo devi aspettare cinquantatré anni sette mesi e undici giorni notti comprese?”…

Gabriel García Márquez nacque a Aracataca il 6 marzo del 1927 e morì a Città del Messico il 17 aprile 2014. Márques, nel corso della sua vita è stato uno scrittore di grande fama mondiale. I sui capolavori nel corso degli anni, hanno continuato a riscuotere grande successo su una vasta scala di pubblico. Gabriel nel 1982 è stato anche vincitore del Premio Nobel per la letteratura.

“Era ancora troppo giovane per sapere che la memoria del cuore elimina i brutti ricordi e magnifica quelli belli, e che grazie a tale artificio riusciamo a tollerare il passato”.

Gabriel García Márquez 'Nulla a questo mondo è più difficile dell’amore'

Tra i più celebri scrittori in lingua spagnola, García Márquez è considerato uno dei più emblematici esponenti del cosiddetto realismo magico, la cui opera ha fortemente contribuito a rilanciare l’interesse per la letteratura latinoamericana. I suoi romanzi sono caratterizzati da articolate strutture…Per saperne di più continua a leggere qui

Loading...

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On