Frida Kahlo: ‘ho provato ad affogare i miei dolori, ma hanno imparato a nuotare’

Tutti affrontiamo situazioni difficili e talvolta dolorose nella corso della nostra vita. Tuttavia, per imparare a sopravvivere al dolore, alla sconfitta e alle avversità, c’è sempre la speranza e perché no, anche un pò di sana auto ironia per non piangersi addosso.

Questo l’artista messicana Frida Kahlo lo sapeva bene, poichè, una volta, riguardo al suo dolore e alla sofferenza della sua vita scrisse: ‘una vota ho provato ad affogare i miei dolori, ma hanno imparato a nuotare’…

Una sottile ironia sulla propria vita e sulle varie vicissitudini che hanno portato l’artista ad elevarsi al mondo dell’arte.

L’amore travagliato con Diego Rivera avrà un ruolo fondamentale nella vita di Frida e nella sua sofferenza. Una donna che nei suoi testi, nella sua pittura ha saputo raccontare le bellezze della vita e le difficoltà che ha saputo superare.

Ti meriti un amore che ti voglia spettinata, con tutto e le ragioni che ti fanno alzare in fretta, con tutto e i demoni che non ti lasciano dormire. Ti meriti un amore che ti faccia sentire sicura, in grado di mangiarsi il mondo quando cammina accanto a te, che senta che i tuoi abbracci sono perfetti per la sua pelle. Ti meriti un amore che voglia ballare con te, che trovi il paradiso ogni volta che guarda nei tuoi occhi, che non si annoi mai di leggere le tue espressioni. Ti meriti un amore che ti ascolti quando canti, che ti appoggi quando fai il ridicolo”.

Frida Kahlo: 'ho provato ad affogare i miei dolori, ma hanno imparato a nuotare'

“Niente vale più della risata e del disprezzo. E’ necessario ridere e abbandonarsi. Essere crudeli e leggeri. La tragedia è la cosa più ridicola che “l’uomo” ha, ma sono sicura, che gli animali anche se “soffrono”, non esibiscono la loro “pena” in “teatri”– “aperti” nè “chiusi” ( i “focolari” ). E il loro dolore è più vero di qualunque immagine ogni uomo possa “rappresentare” o sentire come dolorosa”.

Ricordiamo che Frida Kahlo, all’anagrafe Magdalena Carmen Frida Kahlo y Calderón è stata una pittrice messicana. Frida Kahlo nacque a Coyoacán, una delegazione di Città del Messico, il 6 luglio del 1907; suo padre era Guillermo Kahlo Kaufmann, un fotografo tedesco, nato a Pforzheim  da Jakob Wilhelm Kahlo, gioielliere e Henriette Kaufmann, emigrato in Messico nel 1891, mentre sua madre era Matilde Calderón y González , una benestante messicana di origini spagnole e…Continua a leggere qui

Loading...

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On