Frida Kahlo e l’amore: ‘Scegli una persona che ti guardi come se fossi una magia’

‘Scegli una persona che ti guardi come se fosse una magia’. Con queste parole la pittrice messicana e aforista Frida Kahlo, ci ha lasciato un grande insegnamento in fatto di relazioni. Il vero amore lo si riconosce da come l’altro ti guarda, come ti cerca e come ti venera con gli occhi.

Lo sguardo dell’amore è tenero, appassionato e profondo. Lo sguardo di chi ama è come quello di colui che ha raggiunto la pace eterna, come quello di un bambino che sta assistendo ad uno spettacolo di magia, l’amore, infatti, è una magia, quello vero intendiamo.  L’amore vero è qualcosa di profondo e magico, di inspiegabile, capace di smuovere anche le montagne. Tuttavia, capire cos’è l’amore non è facile e a volte lo sguardo può essere l’unica strada per capirlo a fondo.

“Ti meriti un amore che ti voglia spettinata, con tutto e le ragioni che ti fanno alzare in fretta, con tutto e i demoni che non ti lasciano dormire. Ti meriti un amore che ti faccia sentire sicura, in grado di mangiarsi il mondo quando cammina accanto a te, che senta che i tuoi abbracci sono perfetti per la sua pelle. Ti meriti un amore che voglia ballare con te, che trovi il paradiso ogni volta che guarda nei tuoi occhi, che non si annoi mai di leggere le tue espressioni. Ti meriti un amore che ti ascolti quando canti, che ti appoggi quando fai il ridicolo”…

Capire cos’è l’amore non è per nulla facile e spesso, molte persone non sanno se continuare o chiudere una relazione, proprio per questo motivo. Forse non tutti lo vedono ma c’è una grandissima differenza tra l’amore e il non amore e spesso, solo lo sguardo è capace di far emergere questa differenza.

“Nessuno è separato da nessuno. Nessuno lotta per se stesso. Tutto è uno. L’angoscia e il dolore, il piacere e la morte non sono nient’altro che un processo per esistere. La lotta rivoluzionaria in questo processo è una porta aperta all’intelligenza”.

Frida Kahlo e l'amore: 'Scegli una persona che ti guardi come se fossi una magia'

“Sento che siamo stati insieme fin dal nostro luogo di origine, che siamo della stessa materia, delle stesse onde, che portiamo dentro lo stesso istinto. Tu sei forte, il tuo genio e la tua umiltà prodigiose sono incomparabili e arricchisci la vita”…

Ricordiamo che Frida Kahlo, all’anagrafe Magdalena Carmen Frida Kahlo y Calderón (Coyoacán, 6 luglio 1907 – Coyoacán, 13 luglio 1954), è stata una pittrice messicana. Frida Kahlo nacque a Coyoacán, una delegazione di Città del Messico, il 6 luglio del 1907; suo padre era Guillermo Kahlo Kaufmann (nato Carl Wilhelm Kahlo; 1871-1941), un fotografo tedesco, nato a Pforzheim  da Jakob Wilhelm Kahlo, gioielliere e Henriette Kaufmann, emigrato in Messico nel 1891, mentre sua madre era Matilde Calderón y González , una benestante messicana di origini spagnole e amerinde. Continua a leggere qui

Loading...

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On