Fegato: Alimenti che aiutano a eliminare tossine

In questo video troverete idee e consigli utili per la vostra alimentazione per eliminare tossine migliorando le funzioni del fegato…

E’ uno dei principali organi emuntori, averne cura significa prevenire fastidiose patologie.

Disintossicare il fegato, pertanto, è un gesto necessario che permette all’organo di lavorare meglio e all’organismo di espellere efficacemente le tossine

LEGGI ANCHE: Alimentazione sana, un bicchiere di latte al giorno…

L’alimentazione ricca di cibi fritti e grassi saturi e allo stesso tempo povera di frutta e verdura, quindi carente di fibre, minerali e vitamine, intossica il fegato debilitandolo e predisponendolo a disturbi e malattie di vario genere. Inoltre, un fegato indebolito tende a trasformare il glicoceno che immagazzina in adipe.

Il buon cibo rigenera il fegato

Fegato: Alimenti che aiutano a eliminare tossine

L’insieme delle complesse attività biochimiche che il fegato svolge viene definita “funzione metabolica”. In pratica tale organo interviene nel metabolismo della massima parte dei costituenti biochimici dell’organismo; in particolare la funzione del fegato è determinante per il metabolismo di:

-proteine: la maggior parte delle sostanze proteiche del sangue è prodotta dal fegato;

-zuccheri: vengono nella quasi totalità elaborati dal fegato; il principale di essi, il glucosio, può essere immagazzinato negli epatociti sotto forma di glicogeno e quindi rimesso nel circolo sanguigno per fornire energia al corpo;

-grassi: quelli assorbiti dall’ intestino e quelli provenienti dai depositi dei tessuti ricchi di grassi possono essere usati, trasformati e in parte eliminati dal fegato; particolarmente importanti sono i trigliceridi e il colesterolo;

-vitamine e ormoni: la maggior parte delle vitamine viene metabolizzata nel fegato, che influisce anche sul metabolismo degli ormoni.

La scelta del cibo è quindi molto importante per il benessere della ghiandola epatica: l’alimentazione errata, pesante, troppo grassa, va infatti a ostacolare le funzioni del fegato.