Spesso l’amore non conosce età ma sono molte le coppie che si trovano a dover affrontare la differenza anagrafica in un rapporto.

Ma la differenza di età in amore quanto conta? E’ davvero importante all’interno di una coppia? Vediamo di rispondere a qualche quesito grazie alle teorie degli esperti.

Per prima cosa, bisogna chiarire due aspetti: 1) L’età biologica: che è quella che contraddistingue la nostra persona a livello biologico anagrafico e che indica la data e il giorno della nascita.

2) L’età percepita: che non si calcola in base agli anni vissuti sulla terra ma in base alle esperienze di vita e al livello di maturità raggiunto nel corso della crescita mentale e fisica.

E TU NON SEI ANCORA ABBONATO AD AMAZON PRIME?

PROVALO. CLICCA QUI E INIZIA A BENEFICIARE DEL SERVIZIO AMAZON PRIME. VIDEO, LIBRI MUSICA, VELOCITÀ’ E TANTO ALTRO. ISCRIVITI E’ GRATIS

Quando due persone si innamorano è difficile che si tenga molto conto dell’età dei due, tuttavia esistono delle coppie anche con più di 20 anni di differenza, che decidono di unirsi nonostante le reali differenze che potrebbero derivarne.

Ma quanto conta l’età per poter far funzionare un rapporto, soprattutto nel tempo? Gli esperti convergono col dire, che spesso le donne, maturando a livello mentale in tempi molto più rapidi rispetto agli uomini, preferirebbero un partner di qualche anno più grande, almeno 5, secondo le statistiche.

Se avete bisogno di consigli ecco una lettura adatta a questo tema: “Intelligenza emotiva per la coppia. CLICCA QUI E LEGGI

Spesso però questi, sono numeri che non combaciano con i fatti. Molto spesso, le donne, soprattutto quelle che hanno avuto rapporti difficili e turbolenti alle spalle, cercano sicurezza e spensieratezza nel rapporto con un uomo giovane e fresco. Questo per poter rivivere i tempi passati mal gestiti o per ritrovare quella gioia svanita nel tempo. Anche gli uomini spesso ragionano in questi termini. Sono sempre più frequenti, infatti, unioni con donne molto giovani e spesso, questo arriva a seguito di un divorzio avuto con una partner di età uguale o addirittura maggiore. Spesso però, bisogna fare attenzione, poiché l’uomo da amante potrebbe finire con diventare un secondo papà per la sua amata.

amore coppia

Sono davvero tante le persone, anche nel mondo dello spettacolo e attraverso i social, che tendono a voler mettere in mostra rapporti ben riusciti, a fronte di un elevato numero di anni di differenza tra i due. Spesso le persone tendono a voler enfatizzare la loro scelta.

Ma qual’è l’età giusta per un rapporto duraturo? Beh a volte non c’è una risposta precisa, dato che per far funzionare una coppia, c’è bisogno di rispetto, amore e reciproco affetto. L’età potrebbe essere un collante oppure un ostacolo ma sta alle coppia cercare di rendere il tutto omogeneo.