Come far durare una storia d’amore per tutta la vita

“E Vissero per sempre felici e contenti”, questo però ormai lo si sente sole nelle favole. La  frase appena citata e che spesso si trova alla fine di ogni libro di favole  e capace di far sognare solo i bambini di tutto il mondo non fa più tanto sorridere gli adulti ormai, anzi, spesso crea in loro un certo risentimento verso un’infanzia bugiarda e ricca di storie per nulla reali e vicine alla realtà di tutti i giorni. L’illusione di poter stare per sempre con una persona in un castello senza problemi è ormai una leggenda e sempre più spesso le persone diffidano dal cerare ogni tipo di rapporto, anche quando hanno credono di aver trovato la persona giusta.

Questo, molto probabilmente per la paura di soffrire, per la paura di ricadere nella trappola dell’infatuazione o per la voglia di non voler più dipendere emotivamente da qualcuno per poi farsi spezzare il cuore. Insomma, almeno una volta nella vita a tutti è capitato di innamorarsi e anche di soffrire. Passaggio inevitabile questo per poter crescere e per imparare a trovare davvero le persone di cui potersi fidare per tutta la vita.

Certo è che la sofferenza non è mai cosa gradita e spesso, nella società odierna si è smesso di credere nel lieto fine, soprattutto in amore. Complice di questa idea, soprattutto il secolo in cui viviamo, fatto di cose, di oggetti e di affetti deboli, amori liquidi come li definirebbe il sociologo Bauman. Il concetto di usa e getta si è spostato dalle cose alle persone con la stessa facilità con cui ci si cambia la biancheria intima. Questo, non ha fatto altro che creare incertezza e poca stima nelle persone, che spesso sono disilluse dall’idea do un amore vero e duraturo. Oggi stare insieme è possibile, ma non per tutta la vita, o almeno ormi è quello che la società ci sta insegnando ad accettare senza troppe gentilezze. I matrimoni si sfasciano, le coppie si dividono e nessun sacro vincolo è più capace di tenere due persone unite, nonostante i figli e i ricordi dei bei tempi passati insieme.

Ma è ancora possibile trovare l’amore della vita e stare con lui e invecchiare sotto il portico di casa in una giornata di caldo all’ombra per tutta la vita? Secondo gli esperti questo quadretto della felicità è ancora possibile da realizzare, ma solo con tanto sforzo e una sana predisposizione alla calma  e alla sopportazione reciproca. Stare con una persona non è mai facile, anzi è stato dimostrato che in natura non è per nulla possibile, tuttavia l’uomo è un animale sociale e per vivere ha bisogno di stare con le persone, non con tutti ovviamente.  Ma se due sono innamorate e hanno capito di volersi supportare nel difficile e tortuoso cammino della vita per tutta la vita come possono fare a sopravvivere alle intemperie del cuore e delle difficoltà?

Come far durare una storia d'amore per tutta la vita

Secondo gli esperti della materia è importante prima di tutto capire i propri sentimenti, capire se si tratta di amore vero. Ricordiamo, che amare davvero è qualcosa di gioioso di grande, che solo il cuore puro e libero può sentire. Quando due persone si amano davvero lo si percepisce e tutta cambia. Lo si sente è energia pura e anche se non tutti vogliono ammetterlo è così. Non tutte le persone che stanno insieme, che si sposano o che convivono provano davvero questo sentimento così forte. Spesso le persone che si amano alla follia sono proprio le stesse che purtroppo non sono destinate a stare insieme.

Le persone che si amano davvero perdono il senso del tempo, del mondo e del resto delle persone. E’ diversa dalla fase dell’innamoramento, all’inizio è facile da confondere ma se ci si fa davvero caso si capisce quando un sentimento è vero e puro.

Anche gli esperti spiegano che la chimica, il corpo reagiscono in modi diversi a seconda delle emozioni e che quando le emozioni sono così forti e pure è difficile da spiegare che tipi di attrazioni si formi tra due persone. Dunque, beati coloro che almeno una volta hanno toccato con l’animo il cielo con un dieto e beati coloro che lo taccano tutti i giorni con la persona amata.

Amare però non basta, occorre davvero avere tanta pazienza e la capacità di resilienza. Costruire insieme un sistema di valori condiviso e capire cosa l’altro vuole dalla vita e dalla coppia. Insomma, bisogna rimboccarsi le maniche e ricordarsi ogni giorno che l’altro è li per noi e se capita he uno dei due si senta smarrito è compito dell’altro prendere in mano il timone della relazione e riportare la barca dell’amore nella gusta direzione con attenzioni e parole. La comunicazione, ricordiamo è la prima arma di cui le coppie stabili si muniscono per poter stare bene.

Author: SDS

Share This Post On