Ci perdiamo o ci perdoniamo e ci concediamo un’altra possibilità? Quando all’interno di una coppia subentra la crisi, è davvero difficile riuscire a superare un conflitto. Talvolta, la scelta migliore si rivela sempre quella più drastica, quella del distacco. Ma quando una coppia si ama e si ritrova ad affrontare un problema evidentemente grande, è meglio perdonare o lasciarsi?

Secondo gli esperti di coppia, è sempre bene tener presente che, in una relazione, ci saranno sempre problemi e disparità di opinioni, pertanto è bene cercare di trovare una propria armonia e capire che l’altro non può assorbire totalmente le esigenze del partner. All’interno di una coppia, bisognerebbe creare uno schema capace di rendere libero l’altro ma allo stesso tempo sicuro.

SE VUOI SAPERNE DI PIU’ SU QUESTO ARGOMENTO O VUOI RISOLVERE I TUOI PROBLEMI DI RELAZIONE CLICCA QUI E LEGGI IL TESTO: “Ci perdiamo o ci perdoniamo? Il perdono nella coppia”

CLICCA QUI E SCARICALO

“Perdonare è un dono particolare che i coniugi possono farsi reciprocamente: se nella relazione le persone imparano a perdonarsi, è molto probabile che ciò si traduca in un accresciuto benessere a livello personale e in un guadagno per il legame di coppia. È il messaggio di fondo che riverbera da questo libro: un’analisi del perdono che esplora diverse dimensioni – psicologica, sociale, storico-culturale, religiosa – scandendo molti casi pratici e sfatando diversi falsi miti. Come ogni azione positiva nel regno dei rapporti umani”…

Le principali cause che creano un distacco nella coppia e conflitto sono da rimandarsi principalmente a fattori di vario genere come:

  • Passaggio dalla fase dell’innamoramento a quella della routine
  • Dal fidanzamento alla convivenza
  • Dal fidanzamento al matrimonio
  • Arrivo di una terza persona nella relazione
  • Arrivo di un figlio
  • Problemi economici
  • Problemi esogeni alla coppia
  • Problemi endogeni alla coppia

Ergetevi insieme, ma non troppo vicini: poiché il tempio ha colonne distanti, e la quercia e il cipresso non crescono l’una all’ombra dell’altro “ (K.Gibran)

Ora ti lascio andare

In una società liquida come questa, tuttavia è facile avere problemi di coppia. La relazione deve essere capace di evolversi all’evolversi delle situazioni e dei fattori esterni. Il sociologo Il sociologo Zygmunt Bauman, invece diceva sempre che quando una storia d’amore tra due persone che si amano finisce, è perché alla base c’è sempre un fallimento di comunicazione.

La comunicazione è molto importante in una relazione, proprio perché attraverso il dialogo si arriva all’eliminazione e al superamento del conflitto. Se questa viene meno, spesso le coppie sono portate a lasciarsi. Il consiglio è quindi di comunicare e cercare di trovare un confronto utile e capace di far crescere la coppia. Se anche questo tentativo fallisce, allora forse è bene prendere in considerazione la decisione della separazione.