Charles Dickens: ‘Un uomo è fortunato se è il primo amore di una donna’

Lo scrittore Charles Dickens diceva che in fatto di relazioni di coppia: “Un uomo è fortunato se è il primo amore di una donna. Una donna è fortunata se è l’ultimo amore di un uomo”…

Una frase di straordinaria attualità che pone oggi l’uomo a farsi delle domande sulle relazioni di coppia. La realtà  è  che il mondo delle relazioni è complesso e difficile e il viaggio dell’amore, a volte, porta a percorsi tortuosi e duri. Solo le anime più innamorate supereranno il cammino e le prove che la vita pone. Dickens parla molto di sentimenti nelle sue opere, anche se riferendosi ad altro, i sentimenti dell’uomo tornano sempre.

“Era il tempo migliore e il tempo peggiore, la stagione della saggezza e la stagione della follia, l’epoca della fede e l’epoca dell’incredulità, il periodo della luce e il periodo delle tenebre, la primavera della speranza e l’inverno della disperazione. Avevamo tutto dinanzi a noi, non avevamo nulla dinanzi a noi”…

Charles Dickens Un uomo è fortunato se è il primo amore di una donna'

Curiosità sull’autore:

“Il vero amore è devozione cieca, è umiliarsi senza fare domande, è sottomettersi completamente, è avere fiducia e confidare a dispetto di te stesso e a dispetto del mondo intero, concedendo tutto il tuo cuore e tutta la tua anima al tuo tormentatore”…

Charles John Huffam Dickens nacque a Portsmouth il 7 febbraio 1812  e morì a  Higham, 9 giugno 1870. Dickens è stato uno scrittore, giornalista e reporter di viaggio britannico.

Noto tanto per le sue prove umoristiche, quanto per i suoi romanzi sociali  come Oliver Twist, David Copperfield, Tempi difficili, Grandi speranze, Canto di Natale, è considerato uno dei più importanti romanzieri di tutti i tempi, nonché uno dei più popolari...Per saperne di più continua a leggere qui

Loading...

Author: Serena Di Sisto

Share This Post On