Bimbi maltrattati in una scuola materna, arrestate 4 maestre

Nuove indagini per maltrattamenti in una scuola materna. Sono 4 le maestre del Barese arrestate e poste ai domiciliari dai carabinieri del Comando provinciale di Bari. Le indagate avrebbero spintonato i bambini, presi a schiaffi sulle braccia e sul volto, trascinandoli fino a farli cadere o costringendoli a stare col capo riverso sul banco, oltre a intimorirli con le parole.

Inoltre, pare che le maestre minacciassero i piccoli alunni di continuo. Come riporta anche il sito dell’Ansa.it le quattro maestre, mortificavano e picchiavano i piccoli alunni durante le ore di lezione. Il tutto è stato accertato grazie all’utilizzo di telecamere.

Bimbi maltrattati in una scuola materna, arrestate 4 maestre

L’attività investigativa, svolta dalla Seconda Sezione della Squadra Mobile, ha avuto inizio nel mese di maggio, quando si è presentata in Questura, a Vercelli, la madre di un bambino iscritto alla scuola, che, dopo averne parlato anche con alcuni conoscenti, decideva di denunciare alcuni episodi dai lei riscontrati direttamente, o a lei riferiti, di maltrattamenti posti in essere da alcune maestre nei confronti di bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni. Le indagini risalgono all’anno scolastico 2017/2018.

I bambini, secondo le indagini, venivano strattonati fino a farli cadere, schiaffeggiati o costretti a rimanere in un angolo della classe con il volto rivolto verso il muro o con le mani dietro la schiena, per periodi prolungati.

Author: SDS

Share This Post On