10 trapianti a 6 anni: Il suo primo Natale a casa

Jakub Steczkiewicz, sei anni di Luton Bedfordshire in Inghilterra aveva solo un desiderio per questo Natale…

Aveva detto alla madre: “Mamma, voglio solo essere vivo” mentre lei era seduta ai piedi del suo letto d’ospedale nel reparto di terapia intensiva.

Il suo piccolo corpo ha rigettato i cinque organi vitali che gli erano stati trapiantati in una difficile operazione chirurgica cui era stato sottoposto dai medici.

GUARDA ANCHE: Eseguito primo trapianto facciale. Risultato sorprendente (Video)

Jakub si è sottoposto a numerose operazioni per curare la malattia intestinale ereditaria di cui è affetto, causata da mancanza di cellule nervose che controllano i muscoli dell’intestino. Una patologia che lo rende incapace di digerire il cibo e bisognoso di alimentazione intravenosa. Ma nel giro di un anno tutto è cambiato. Il piccolo è tornato a combattere e i dottori hanno preso la decisione di sottoporlo a un altro trapianto, rendendo Jakub il primo bambino in Inghilterra ad avere cinque organi trapiantati per due volte.

‘Il fatto che è lui è ancora vivo e si sta rimettendo a casa è il risultato dei suoi sforzi, della sua famiglia e dei nostri come squadra’, spiega il dottor Jonathan Hind del King College Hospital di Londra.

Così Jakub ha potuto passare il suo primo Natale a casa degli ultimi quattro anni.

Loading...

Author: DoppiaD

Share This Post On